Intelligenza Artificiale

Synthesia

Synthesia 2.0, la piattaforma di comunicazione video AI per le aziende

Synthesia ha presentato una nuova piattaforma di comunicazione video progettata per il futuro della comunicazione e della collaborazione sul lavoro
Moxoff intelligenza artificiale

Moxoff lancia il Partner Program per portare l’intelligenza artificiale nelle PMI

Moxoff svela il Partner Program che democratizza l'intelligenza artificiale e rivoluziona il mercato italiano delle Piccole e Medie Imprese, PMI
Inspired

Inspired AI, intelligenza artificiale per migliorare la didattica

Inspired Education Group sta ampliando il suo programma "Inspired AI", la piattaforma lanciata nel 2023 basata sull’intelligenza artificiale
apple intelligence

Apple Intelligence non sarà disponibile per gli utenti in Europa al lancio

Tre importanti funzionalità annunciate da Apple alla WWDC, tra cui la tanto attesa AI dell’azienda, potrebbero non essere rilasciate per gli utenti nell’UE
Apple Intelligence

Apple introduce la formazione sull’AI per gli studenti della Developer Academy

Il nuovo programma sarà disponibile da questo autunno nella Apple Developer Academy nei 6 Paesi in cui è presente, tra cui l'Italia
identity security

CyberArk potenzia la piattaforma di Identity Security con Cora AI

Le nuove funzionalità AI di CyberArk trasformano un ampio numero di dati incentrati sull’identità in insight utili per rendere le aziende più sicure
Claude 3.5 Sonnet

Anthropic lancia Claude 3.5 Sonnet e punta a superare ChatGPT

Anthropic ha presentato Claude 3.5 Sonnet, la prima versione della prossima famiglia di modelli AI Claude 3.5, ancora più capace ed efficiente
Luca Curtarelli, Country Manager di Alibaba.com per Italia, Spagna e Portogallo

Alibaba.com: AI cruciale per il business, ma solo l’8% delle imprese l’ha implementata

Secondo la ricerca di Alibaba.com, le PMI italiane divise fra aspettative positive per il futuro, più export digitale e timore dell’intelligenza artificiale
wolters kluwer dall-e

Intelligenza artificiale e cloud al servizio dei professionisti. Opportunità o azzardo?

Le tecnologie, se usate bene, valorizzano i professionisti generando dati e automazioni. Sergio Boaretto di Wolters Kluwer sottolinea l'importanza delle competenze per analizzare i dati e l'impatto dell'IA nella consulenza fiscale e contabile.
AI cybersecurity

Trend Micro protegge i data center con la tecnologia AI di Nvidia

Trend Micro presenta una nuova soluzione di sicurezza basata su Nvidia NIM per proteggere i data center privati che utilizzano l’AI

Coursera: 4.700 corsi disponibili in italiano e nuovi strumenti AI per supportare studenti, docenti e università. La formazione online...

Gli strumenti AI includono Coursera Coach, un assistente virtuale che fornisce feedback personalizzati, risponde alle domande e riassume contenuti; Coursera Course Builder, uno strumento di creazione di corsi che genera automaticamente contenuti basati su prompt forniti da autori umani. Inoltre, strumenti di valutazione assistita dall’AI, per contrastare le truffe e garantire un apprendimento autentico.
Panasonic Toughbook 40mk2

Panasonic Toughbook 40mk2: elaborazione AI all’edge per gli operatori sul campo

L'ultima versione del Toughbook 40 Panasonic è dotata di processore Intel abilitato all’AI, oltre che di connettività e prestazioni grafiche migliorate
MongoDB.local Milano

MongoDB.local Milano riunisce oltre 700 sviluppatori ed esperti IT

A MongoDB.local Milano sviluppatori ed esperti da oltre 300 aziende hanno discusso sul futuro della creazione delle app moderne sfruttando il potenziale dell’IA
Nvidia AI Computing by HPE

Nvidia AI Computing by HPE, per accelerare l’adozione dell’AI generativa

La nuova lineup Nvidia AI Computing by HPE offre una soluzione di AI chiavi in mano su cloud privato con un'elaborazione accelerata sostenibile
Samsung galaxy book4video

Samsung Galaxy Book4 Edge, il laptop AI visto da vicino

Galaxy Book4 Edge, laptop AI di nuova generazione e primo Copilot+ PC di Samsung, è disponibile per il mercato italiano, con prezzi a partire da 1.699 euro
Safe Superintelligence

Safe Superintelligence, la nuova società dell’ex chief scientist di OpenAI Ilya Sutskever

Costruire una Safe Superintelligence è il problema tecnico più importante del nostro tempo, secondo i fondatori di SSI Ilya Sutskever, Daniel Gross, Daniel Levy
Cegid IA generativa retail

Cegid Pulse integra l’IA generativa nelle soluzioni retail

In occasione di Cegid Connections Retail 2024, Cegid svela i suoi primi casi d’uso di IA generativa per elevare l’esperienza retail
cisco nvidia

Cisco lancia una soluzione per l’AI generativa progettata con Nvidia

Cisco presenta Nexus HyperFabric AI Cluster, una nuova soluzione semplificata per il data center progettata con NVIDIA per supportare l'AI generativa
microsoft surface copilot+ pc

Microsoft: disponibili in Italia i nuovi Copilot+PC con funzionalità AI avanzate

Microsoft ha annunciato la disponibilità in Italia dei nuovi Copilot+PC di Microsoft Surface: Surface Laptop e Surface Pro
Pure Storage

Umberto Galtarossa, Pure Storage: così innalziamo il livello dello storage enterprise

Parliamo con Umberto Galtarossa, Partner Technical Manager di Pure Storage, del presente e del futuro dell’archiviazione dati, nell’era dell’AI
Pure Storage ha annunciato nuove funzionalità della piattaforma che stanno cambiando il modo in cui i leader IT e aziendali possono migliorare radicalmente la loro capacità di implementare l'AI, migliorare la resilienza informatica e modernizzare le applicazioni. La piattaforma Pure Storage offre alle aziende agilità e riduzione dei rischi grazie a una piattaforma di storage semplice e coerente e a un'esperienza as-a-service per la più ampia serie di casi d'uso in ambienti on-premise, cloud pubblico e hosted. Al centro della piattaforma, l'architettura Evergreen fornisce aggiornamenti continui e senza interruzioni, aiutando le aziende a adattarsi ad ambienti aziendali dinamici, offrendo ai clienti l'affidabilità, le prestazioni e la sostenibilità richieste dalla loro azienda. Oggi Pure Storage ha annunciato nuove innovazioni nella piattaforma, tra cui: • Storage Automation, prima nel suo genere: Pure Fusion unifica gli array e ottimizza al volo i pool di storage per i dati strutturati e non strutturati, on-premises e nel cloud. Ora completamente integrato nell'ambiente operativo Purity, progettato per migliorare continuamente nel tempo grazie ad aggiornamenti senza interruzioni, Pure Fusion di nuova generazione sarà disponibile su tutta la piattaforma Pure Storage per tutti i clienti globali. • Il Copilot AI generativo per lo storage: Pure Storage ha annunciato quello che l’azienda descrive come il primo copilot AI per lo storage, che rappresenta un modo radicalmente nuovo di gestire e proteggere i dati utilizzando il linguaggio naturale. Sfrutta le informazioni provenienti da decine di migliaia di clienti di Pure Storage per guidare i team di storage in ogni fase dell'analisi di problemi complessi di gestione e prestazioni e per prevenire gli incidenti di sicurezza. In un nuovo sondaggio condotto da Pure Storage su 1.500 CIO e decision maker a livello globale, quasi tutti gli intervistati (98%) affermano che l'infrastruttura dei dati della loro organizzazione deve migliorare per supportare iniziative come l'AI. L'AI si sta evolvendo così rapidamente che l'IT fatica a stare al passo, e ancor meno a prevedere cosa succederà. Le aziende grandi e piccole si stanno rendendo conto di essere bloccate in architetture di storage poco flessibili e prive di affidabilità di livello enterprise, con l'impossibilità di ridimensionare o aggiornare le prestazioni senza una pianificazione dell'infrastruttura complessa e rischiosa. Pure Storage sta introducendo nuove innovazioni nella piattaforma che aiutano le aziende ad accelerare le implementazioni di successo dell'intelligenza artificiale oggi e a prepararsi per il futuro. La piattaforma Pure Storage consente alle aziende di sbloccare il valore dei dati con l'AI, offrendo al contempo l'agilità necessaria per scalare istantaneamente capacità e prestazioni in modo indipendente, senza interruzioni. • Nuovo Evergreen//One for AI, il primo servizio di storage as-a-Service per l'intelligenza artificiale appositamente concepito per la performance delle GPU: Offre prestazioni garantite per le GPU a supporto dei carichi di lavoro di training, inferenza e HPC, ampliando la posizione di leadership di Pure Storage per le subscription di capacità e introducendo la possibilità di acquistare in base alle esigenze dinamiche di prestazioni e throughput. Il nuovo SLA offre in modo esclusivo le prestazioni necessarie, aiuta a massimizzare l'utilizzo delle GPU ed elimina la necessità di pianificare o acquistare in eccesso pagando per le prestazioni di throughput. • Spazi di lavoro sicuri per le applicazioni con controlli di accesso granulari: Combina la gestione dei container Kubernetes, la multi-tenancy sicura e gli strumenti di governance delle policy per consentire integrazioni avanzate dei dati tra i cluster aziendali mission-critical e l'AI. Questo rende l'infrastruttura di storage trasparente ai proprietari delle applicazioni, che ottengono un accesso completamente automatizzato all'innovazione dell'AI senza sacrificare la sicurezza, l'indipendenza e il controllo. Sulla base della collaborazione pionieristica fra Pure Storage e NVIDIA per la realizzazione di infrastrutture pronte per l'AI, le due aziende stanno offrendo soluzioni AI enterprise a prova di futuro con un'offerta certificata e chiavi in mano di NVIDIA DGX SuperPOD. In qualità di partner privilegiato per lo storage basato su Ethernet, questa soluzione semplifica enormemente l'integrazione e l'implementazione di training e inferenza su larga scala e democratizza l'AI per le aziende che desiderano accelerare le proprie iniziative di AI. L'efficienza energetica di Pure, che l’azienda definisce inferiore dell'85% rispetto ai fornitori alternativi di storage all-flash, risolve i problemi di alimentazione nei cluster di AI di grandi dimensioni come SuperPOD. Questa soluzione si aggiunge alla leadership di Pure nella fornitura delle prime certificazioni NVIDIA DGX BasePOD e OVX. La certificazione NVIDIA DGX SuperPOD è prevista per la fine del 2024. La piattaforma Pure Storage aiuta le imprese nella lotta contro il ransomware Pure Storage ha inoltre annunciato oggi tre nuovi service-level agreements (SLA) avanzati di Storage as-a-Service (STaaS) per la piattaforma Pure Storage – cyber recovery e resilienza e site rebalance - che consentono alle aziende di garantire risultati e ridurre i rischi nelle loro infrastrutture dati critiche. L'intelligenza artificiale sta rivoluzionando le aziende, e non sempre in meglio. I criminali informatici utilizzano sempre più spesso l'intelligenza artificiale per aumentare la frequenza e l'impatto degli attacchi informatici, in particolare dei ransomware. Tuttavia, l'infrastruttura IT esistente manca generalmente di flessibilità per reagire al rapido ritmo di cambiamento richiesto per proteggere i dati e recuperare rapidamente se necessario. Oltre a promuovere le offerte di resilienza informatica di Pure, tra cui SafeMode per il recupero dei ransomware, oggi Pure ha annunciato nuove innovazioni rese possibili dalla piattaforma, tra cui: • Enhanced Cyber Recovery and Resilience SLA: sulla base del ransomware recovery SLA, primo nel suo genere, Evergreen//One sta ampliando la copertura per includere anche gli scenari di disaster recovery. Questo nuovo e migliorato SLA di Cyber Recovery and Resilience offre un piano di ripristino personalizzato, consegna un'infrastruttura di servizio pulita entro uno SLA definito, fornisce l'installazione in loco e fornisce servizi professionali aggiuntivi per il trasferimento dei dati. Inoltre, Pure collaborerà con le organizzazioni per costruire e mantenere una strategia completa di cybersecurity. Sono previste revisioni trimestrali continue per garantire l'aderenza alle best practice, valutazioni continue dei rischi e rimedi alla sicurezza operativa. Le organizzazioni possono stare tranquille sapendo che se si verifica un evento imprevisto di disturbo, Pure contribuirà a ripristinare rapidamente le normali operazioni, con la garanzia specificata. • Nuovo Security Assessment: il nuovo assessment fornisce una visibilità approfondita dei rischi per la sicurezza a livello di flotta e offre raccomandazioni attuabili per massimizzare la resilienza informatica. Basato su informazioni aggregate su oltre 10.000 ambienti, il Security Assessment presenta punteggi numerici da 0 a 5 per valutare la postura di sicurezza dell'intero parco storage. Fornisce inoltre le best practice per allinearsi agli standard NIST 2.0, migliorare la conformità alle normative, porre rimedio a potenziali anomalie di sicurezza e ripristinare rapidamente le operazioni in caso di eventi legati alla sicurezza. Inoltre, il nuovo copilot AI sfrutta il Security Assessment per fornire ai Chief Information Security Officer (CISO) la visibilità di un benchmarking della propria postura di sicurezza rispetto ad altri clienti Pure. • Nuovo miglioramento del rilevamento delle anomalie con l'AI: individuazione di minacce quali attacchi ransomware, attività insolite, comportamenti dannosi e attacchi Denial of Service tramite anomalie delle prestazioni. Questo amplia il rilevamento di ransomware già disponibile in precedenza, basato su anomalie di riduzione dei dati. Il rilevamento ampliato si basa su più modelli di apprendimento automatico in esecuzione per identificare comportamenti anomali insoliti. I modelli analizzano gli ambienti dei clienti con dati storici alla ricerca di schemi anomali basati sull'euristica delle prestazioni e sul contesto dell'utente per quanto riguarda l'utilizzo dello storage. Sfruttando questa capacità, i clienti possono identificare l'ultima copia snapshot valida conosciuta per mitigare l'impatto operativo identificando rapidamente gli obiettivi dei punti di ripristino dei dati, riducendo i rischi e le congetture. Nel mercato dinamico e nel panorama competitivo di oggi, è imperativo che l'IT sia in grado di adattarsi rapidamente, sottolinea Pure Storage. Quale soluzione STaaS che consente di scalare su e giù il servizio, oggi Pure si distingue ulteriormente offrendo una flessibilità ancora maggiore: • Nuovo SLA Site Rebalance: lo SLA Evergreen//One Site Rebalance offre flessibilità di servizio alle organizzazioni che desiderano adeguare gli impegni di riserva esistenti in base all'evoluzione dei requisiti di storage. Se non c'è più bisogno di capacità in un sito specifico, se un data center è in fase di consolidamento o se le prestazioni di un sito sono state sovradimensionate e la capacità in eccesso può essere utilizzata altrove, il Site Rebalance SLA consente alle organizzazioni di riequilibrare gli impegni di riserva una volta ogni 12 mesi per ogni abbonamento Evergreen//One. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito di Pure Storage.

Pure Storage svela le ultime innovazioni per l’AI e la cyber resilienza

Pure Storage ha annunciato nuove funzionalità della piattaforma per migliorare la capacità delle imprese di implementare l'AI
Memori Aisuru

Memori Aisuru: come l’AI può rendere la vita delle persone più semplice ed efficiente

Memori porta la sua piattaforma conversazionale Aisuru al livello successivo e presenta la sua visione dell’AI con otto minuti di cinema
cloud AI

Altair One è ora disponibile su Google Cloud Marketplace

L’integrazione di Altair One in Google Cloud Marketplace consente un accesso più semplice e ampio alle soluzioni di ingegneria digitale di Altair
Powerbiz

Powerbiz, la piattaforma Cerved che fa crescere il business delle PMI con l’AI

La soluzione di intelligenza artificiale Powerbiz di Cerved semplifica il lavoro quotidiano degli imprenditori con l'intelligenza artificiale
Intel

Red Hat potenzia i carichi di lavoro AI con le tecnologie Intel

Red Hat OpenShift AI e le tecnologie AI di Intel consentono alle organizzazioni di accelerare l'innovazione di AI generativa e machine learning
Adobe PDF Acrobat AI

Adobe reinventa il PDF con l’AI generativa di Firefly in Acrobat

Adobe ripensa il PDF integrando Adobe Firefly all’interno di Acrobat e aggiunge il supporto per la chat su più documenti in Acrobat AI Assistant

Oracle APEX: l’assistente AI semplifica lo sviluppo di applicazioni aziendali

Le funzionalità AI di Oracle APEX permettono anche a chi non conosce il linguaggio SQL di eseguire una ricerca vettoriale in meno di due minuti
video

Le Voci dell’AI – Episodio 57: Federated Learning: come creare una soluzione AI da dati distribuiti

Un paradigma di apprendimento automatico che consente di creare un modello predittivo a partire da dati distribuiti su più dispositivi, sviluppato per rispondere alla crescente necessità di proteggere la privacy dei dati e degli utenti.
ecommerce pixabay

Witailer svela, con l’aiuto dell’AI, gli insight ai merchant online

Witailer con l’AI evidenzia gli insight di vendita alle aziende presenti sui marketplace digitali. Ora Amazon, ma presto anche altri più verticali
Cisco Security Cloud AI

Cisco Security Cloud: massima sicurezza per le aziende con l’AI

Con soluzioni unificate in tutto il suo portafoglio di sicurezza, Cisco offre ai clienti una maggiore sicurezza grazie all'AI e alle partnership di settore
intelligenza artificiale adobe stock

Thoughtworks alle aziende: attenzione all’AI Gen etico, lo esigono gli utenti

Da una ricerca Thoughtworks: oltre all’AI Act, anche gli utenti di chi usa GenAI esigono attenzione all’etica. E il loro giudizio vale più delle multe.
LinkedIn

LinkedIn: l’AI sarà il fattore numero 1 nella trasformazione del recruiting

Una nuova ricerca di LinkedIn mostra che secondo i recruiter l'AI sarà il fattore principale che influenzerà il settore del recruiting nei prossimi anni
SAP Signavio

SAP aiuta le aziende a generare valore e accelerare i percorsi di trasformazione

L’azienda ha annunciato nuove possibilità per i clienti di RISE with SAP per generare valore e ottenere percorsi di trasformazione più chiari
AI

IIA: entro il 2030 il 55% delle polizze assicurative avrà componenti di AI

IIA, Italian Insurtech Association, ha analizzato i benefici e i rischi legati all’utilizzo dell’IA Generativa nel settore assicurativo
OVHcloud AI cloud

OVHcloud semplifica l’AI con le nuove GPU Nvidia e i modelli top di gamma

Per spingere l'IA in nuovi territori, OVHcloud offre ora un ampio portafoglio di GPU NVIDIA e i più recenti LLM open-source
banche ai

Banche: cosa aspettarsi dall’evoluzione dell’intelligenza artificiale

Steven Huels di Red Hat, spiega perché l’AI generativa è un nuovo potente strumento a disposizione delle banche, ma non mancano le sfide
oracle openai dalle

OpenAI sceglie Oracle Cloud Infrastructure per estendere la piattaforma Microsoft Azure AI

Oracle, Microsoft e OpenAI hanno siglato una partnership per estendere la piattaforma Microsoft Azure AI su Oracle Cloud Infrastructure (OCI) con l'obiettivo di fornire capacità aggiuntiva per OpenAI
Netskope AI cybersecurty

Netskope innova la sicurezza SaaS con la potenza dell’AI generativa

La piattaforma Netskope One alza il livello di sicurezza consentendo alle organizzazioni di classificare i rischi modo più rapido e granulare

.conf24: Splunk introduce miglioramenti avanzati dell’intelligenza artificiale per l’osservabilità, la sicurezza e l’intelligence dei servizi IT

Le soluzioni di intelligenza artificiale si espandono in tutto il portafoglio per aumentare la resilienza digitale
E4 Computer Engineering e Istituto Italiano di Tecnologia (IIT)

E4 e IIT: upgrade del supercomputer Franklin per dare più potenza alla ricerca italiana

E4 Computer Engineering e Istituto Italiano di Tecnologia (IIT): più 50% di capacità computazionale e nuova infrastruttura iper-convergente
Customer experience indigo.ai

Customer experience: gli italiani comunicano via chat, ma vogliono empatia

Gli italiani preferiscono chat e messaggi di testo e anche quando si tratta di customer experience non vogliono rinunciare alla qualità dell’interazione
SAS

SAS Innovate Milano: tante novità e una ricerca sulla GenAI

SAS ha tenuto a Milano SAS Innovate, l'evento annuale dedicato alle potenzialità di dati e AI: diversi gli annunci relativi all’offerta di trustworthy AI dell’azienda
trasformazione digitale

Pompei, Ceo di Deloitte: Digitalizzazione e AI strategiche per la crescita italiana

Intervento del Ceo di Deloitte Italia Fabio Pompei alla Camera dei Deputati in occasione dell’evento su transizione digitale e tecnologia
Apple privacy

Private Cloud Compute, così Apple detta nuovi standard per la privacy dell’AI

Apple intende rafforzare la sua leadership nel campo della privacy con nuovi aggiornamenti per tutte le sue piattaforme, a partire da Private Cloud Compute
Apple

Apple Xcode 16 aiuta gli sviluppatori a essere più produttivi con l’AI

I miglioramenti per Xcode e Swift introdotti da Apple, combinati alle nuovi API, offrono ai developer funzioni più complete per creare app di qualità
intelligenza artificiale computer vision

Intelligenza artificiale e computer vision, le applicazioni concrete

L'intelligenza artificiale applicata alla computer vision permette alle macchine di comprendere immagini e video, migliorando la sicurezza, la produzione e il riconoscimento facciale, con applicazioni sempre più avanzate grazie ai nuovi algoritmi.
AI supercomputer

Swiss AI Platform: l’intelligenza artificiale Made in Switzerland di Swisscom

Con la Swiss AI Platform, Swisscom crea una potente infrastruttura per lo sviluppo di applicazioni AI, con uno storage di dati garantito in Svizzera
video

Le Voci dell’AI – Episodio 56: Pianificazione automatica, un problema aperto

Il planning è cruciale in molte applicazioni dell’AI, tra cui la robotica, la logistica, la medicina, dove la capacità di pianificare azioni complesse è essenziale per il successo operativo.
iPadOS 18

iPadOS 18: Apple Intelligence e nuove app e funzioni in arrivo su iPad

Con iPadOS 18, iPad diventa ancora più versatile grazie ad Apple Intelligence, alla calcolatrice con Math Notes, a nuovi strumenti e personalizzazioni
macOS Sequoia

macOS Sequoia: una nuova era di produttività e intelligenza per il Mac

Con macOS Sequoia, l’esperienza Mac migliora più che mai grazie a iPhone Mirroring, aggiornamenti per Safari e le nuove possibilità di Apple Intelligence
css.php