Osservabilità

Come fare osservabilità degli ambienti hybrid e multicloud

L’osservabilità è fondamentale per gestire ecosistemi IT eterogenei. Permette una visione unificata delle risorse, migliora l’integrazione dei processi di monitoraggio e facilita la migrazione e la scalabilità in ambienti ibridi e multicloud. L’osservabilità aiuta anche a controllare l’utilizzo delle risorse e a garantire la sicurezza.

Come si fa l’osservabilità del cloud

L'osservabilità IT nel cloud richiede strumenti avanzati per monitorare e ottimizzare le prestazioni. Dashboard informative e alert aiutano a identificare problemi, migliorando la gestione dell'infrastruttura. Metriche chiave, strumenti di analisi e alert proattivi sono essenziali per un'osservabilità efficace.

Osservabilità IT: cos’è, a chi serve e perché è importante

Come l'osservabilità può trasformare le infrastrutture IT basandosi sui dati: monitoraggio infrastrutturale, gestione delle performance applicative e business analytics

Storie di innovazione

L'innovazione, quella vera, è fatta di soluzioni concrete e frutto di un lavoro di squadra. Un team fatto di esperti di tecnologie, al tempo stesso pragmatici e visionari. Con un unico obbiettivo: abilitare la trasformazione digitale delle aziende.

Apple

Apple introduce la formazione sull’AI per gli studenti della Developer Academy

Il nuovo programma sarà disponibile da questo autunno nella Apple Developer Academy nei 6 Paesi in cui è presente, tra cui l'Italia

Apple Final Cut Pro per Mac e iPad: disponibili le nuove versioni

Apple ha reso ora disponibili le nuove versioni di Final Cut Pro per iPad e Mac: per chi è già utente gli aggiornamenti sono gratuiti

Adobe Express ora integra la libreria musicale commerciale di TikTok

Adobe e TikTok hanno annunciato l'integrazione della Commercial Music Library di TikTok in Adobe Express attraverso l’add-on Symphony Assistant

Intelligenza Artificiale

CyberArk potenzia la piattaforma di Identity Security con Cora AI

Le nuove funzionalità AI di CyberArk trasformano un ampio numero di dati incentrati sull’identità in insight utili per rendere le aziende più sicure

Anthropic lancia Claude 3.5 Sonnet e punta a superare ChatGPT

Anthropic ha presentato Claude 3.5 Sonnet, la prima versione della prossima famiglia di modelli AI Claude 3.5, ancora più capace ed efficiente

Alibaba.com: AI cruciale per il business, ma solo l’8% delle imprese l’ha implementata

Secondo la ricerca di Alibaba.com, le PMI italiane divise fra aspettative positive per il futuro, più export digitale e timore dell’intelligenza artificiale

Storie di innovazione

L'innovazione, quella vera, è fatta di soluzioni concrete e frutto di un lavoro di squadra. Un team fatto di esperti di tecnologie, al tempo stesso pragmatici e visionari. Con un unico obbiettivo: abilitare la trasformazione digitale delle aziende.

Le Voci dell’AI

video

Le Voci dell’AI – Episodio 57: Federated Learning: come creare una soluzione AI da dati distribuiti

Un paradigma di apprendimento automatico che consente di creare un modello predittivo a partire da dati distribuiti su più dispositivi, sviluppato per rispondere alla crescente necessità di proteggere la privacy dei dati e degli utenti.
video

Le Voci dell’AI – Episodio 56: Pianificazione automatica, un problema aperto

Il planning è cruciale in molte applicazioni dell’AI, tra cui la robotica, la logistica, la medicina, dove la capacità di pianificare azioni complesse è essenziale per il successo operativo.
video

Le Voci dell’AI – Episodio 55: Retrieval Augmented Generation – Usare Large Language Models come Motori di Ricerca

RAG, una tecnica fondamentale per rendere utili a grandi modelli di linguaggio naturali e utilizzarli come interfaccia di ricerca in linguaggio naturale per corpus di conoscenza più ampi o più specifici. Sostituiranno i search engine nel futuro?
video

Le Voci dell’AI – Episodio 54: Automated Machine Learning, la democratizzazione della Data Science?

AutoML è un insieme di tecniche e strumenti tools che automatizzano il processo di creazione, selezione e ottimizzazione di modelli di machine learning
video

Le Voci dell’AI – Episodio 53: Generare video con l’AI: a che punto siamo?

Dal 2021, con DALL·E di OpenAI, il settore ha visto una rivoluzione, che culmina oggi con soluzioni avanzate come Sora di OpenAI e Veo di Google DeepMind. Questi modelli utilizzano tecniche di diffusione per creare video realistici, seppur con qualche limitazione

Interviste

Umberto Galtarossa, Pure Storage: così innalziamo il livello dello storage enterprise

Parliamo con Umberto Galtarossa, Partner Technical Manager di Pure Storage, del presente e del futuro dell’archiviazione dati, nell’era dell’AI

Local è meglio di global. OVHcloud e la politica dei presidi nazionali

Le local zone di Ovhcloud vanno incontro a esigenze di flessibilità, sicurezza e velocità. Sylvain Rouri si confronta con 01net sull’apertura di Milano

TP-Link: espansione globale e strategie innovative per l’Italia

Conclusa la riorganizzazione internazionale, TP-Link è pronta a rafforzare la presenza anche in Italia, puntando su soluzioni video e connettività per le PMI

CyberArk estende il controllo degli accessi a tutti. Dentro e fuori le aziende

CyberArk protegge le identità digitali umane e non con l'AI, estendendo l'identity security a tutta la forza lavoro, alle macchine e agli attori della supply chain. La piattaforma si evolve con nuove funzionalità AI che saranno presentate all'Impact World Tour. La cybersecurity cresce, con investimenti in aumento e sfide della NIS2
crif vem sistemi

VEM sistemi è partner di CRIF per le soluzioni tecnologiche nei nuovi spazi

CRIF21 e BOOM: spazi innovativi e all’avanguardia in cui la tecnologia svolge un ruolo sinergico con le persone, con VEM sistemi
asus business motivation da--e

Formazione aziendale insufficiente e stress lavorativo: i risultati dell’osservatorio Asus Business

ASUS Business, insieme ad Astra Ricerche, ha condotto uno studio per esaminare come la formazione influisce sul benessere e sulla motivazione dei dipendenti italiani
kaspersky ban usa

I prodotti Kaspersky vietati negli Stati Uniti: A rischio la sicurezza nazionale, secondo il Bureau of Industry and Security

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha annunciato una determinazione finale che vieta a Kaspersky di fornire prodotti o servizi negli Stati Uniti
AI cybersecurity

Trend Micro protegge i data center con la tecnologia AI di Nvidia

Trend Micro presenta una nuova soluzione di sicurezza basata su Nvidia NIM per proteggere i data center privati che utilizzano l’AI

Coursera: 4.700 corsi disponibili in italiano e nuovi strumenti AI per supportare studenti, docenti e università. La formazione online...

Gli strumenti AI includono Coursera Coach, un assistente virtuale che fornisce feedback personalizzati, risponde alle domande e riassume contenuti; Coursera Course Builder, uno strumento di creazione di corsi che genera automaticamente contenuti basati su prompt forniti da autori umani. Inoltre, strumenti di valutazione assistita dall’AI, per contrastare le truffe e garantire un apprendimento autentico.
Panasonic Toughbook 40mk2

Panasonic Toughbook 40mk2: elaborazione AI all’edge per gli operatori sul campo

L'ultima versione del Toughbook 40 Panasonic è dotata di processore Intel abilitato all’AI, oltre che di connettività e prestazioni grafiche migliorate
microservizi

Agilità nell’era digitale: le architetture a microservizi e i monoliti modulari

Stefano Bruna, CTO di adesso.it, offre una visione approfondita delle architetture a microservizi e introduce il paradigma dei monoliti modulari

Nomine

Mangopay sceglie Mark Fleming come Chief Commercial Officer

Mangopay ha annunciato la nomina di Mark Fleming a Chief Commercial Officer. Mark si unirà al leadership team del CEO Romain Mazeries per guidare l'espansione internazionale di Mangopay e la crescita in nuovi settori di clienti, per promuovere l'impatto dell'azienda sulla platform economy.

Bruno Vaffier nominato Chief Operating Officer di Cegid

Cegid annuncia la nomina di Bruno Vaffier a Chief Operating Officer (COO). Bruno Vaffier riferirà a Pascal Houillon, CEO di Cegid, ed entrerà a far parte del Comitato Esecutivo dell'azienda.

Nfon sceglie Merano Mettbach come primo Chief Revenue Officer

NFON nomina Merano Mettbach come Chief Revenue Officer per consolidare i processi di generazione dei ricavi e rafforzare la strategia di crescita. Mettbach si focalizzerà su innovazione, efficienza e partnership, ottimizzando le operazioni di marketing, vendita e gestione dei canali per migliorare la redditività e la soddisfazione dei clienti.

Podcast | Bonus track: la customer experience spiegata ai bambini

Quali sono i clienti più esigenti? senza dubbio i bambini. Per questo, nel nostro podcast, abbiamo chiesto ai nostri esperti di spiegare proprio a loro la customer experience

Mappa dei system integrator italiani

Una directory in costante aggiornamento con la possibilità di ricercare system integrator italiani per settori, regioni e tipologia di attività

MongoDB.local Milano

MongoDB.local Milano riunisce oltre 700 sviluppatori ed esperti IT

A MongoDB.local Milano sviluppatori ed esperti da oltre 300 aziende hanno discusso sul futuro della creazione delle app moderne sfruttando il potenziale dell’IA
Nvidia AI Computing by HPE

Nvidia AI Computing by HPE, per accelerare l’adozione dell’AI generativa

La nuova lineup Nvidia AI Computing by HPE offre una soluzione di AI chiavi in mano su cloud privato con un'elaborazione accelerata sostenibile
Safe Superintelligence

Safe Superintelligence, la nuova società dell’ex chief scientist di OpenAI Ilya Sutskever

Costruire una Safe Superintelligence è il problema tecnico più importante del nostro tempo, secondo i fondatori di SSI Ilya Sutskever, Daniel Gross, Daniel Levy
Alessandro Giovanelli, Head of Italy di Swan

Swan, la piattaforma di embedded finance arriva a Milano

La fintech Swan scommette sull’Italia come grande opportunità per il mercato dell’embedded finance, grazie alla sua crescita graduale ma costante
pmi ai qonto

PMI, crescono transazioni digitali, portafogli virtuali e utilizzo dell’AI

Terzo rapporto sulle abitudini di spesa di Qonto: crescono transazioni digitali, portafogli virtuali e utilizzo dell’AI tra PMI e liberi professionisti in Europa

Business Wire Technology News

Riassunto: Hanshow presenta a Intersolar Europe 2024 soluzioni intelligenti per l’energia solare per risultati commerciali concreti

MONACO--(BUSINESS WIRE)--Nel corso di un appuntamento importante a Intersolar Europe, la principale fiera mondiale per il settore della tecnologia solare, Hanshow presenterà le sue...

Riassunto: MSCI annuncia i risultati della revisione della classificazione dei mercati per il 2024 di MSCI

NEW YORK--(BUSINESS WIRE)--MSCI Inc. (NYSE: MSCI), fornitore leader di strumenti e servizi a supporto di decisioni critiche per la comunità globale degli investimenti, ha...

Riassunto: MSCI annuncia i risultati della revisione della classificazione dei mercati per il 2024 di MSCI

NEW YORK--(BUSINESS WIRE)--MSCI Inc. (NYSE: MSCI), fornitore leader di strumenti e servizi a supporto di decisioni critiche per la comunità globale degli investimenti, ha...

Riassunto: Secondo un nuovo rapporto dell’industria, servono tecnologie innovative di potenziamento della rete per rendere accessibili gli obiettivi europei di decarbonizzazione

BRUXELLES--(BUSINESS WIRE)--CurrENT Europe, l'associazione di settore delle aziende europee che si occupano di tecnologie di rete innovative, e la società di consulenza economica Compass...

Riassunto: GIST Impact, fornitore leader di dati e analisi sull’impatto, riceve un investimento da UBS Next

ZURIGO--(BUSINESS WIRE)--GIST Impact, fornitore leader di dati e analisi sull'impatto, ha annunciato oggi l'investimento da parte di UBS Next, l'unità di venture e innovazione...

Outstanding tech contributions honored during the Digital Revolution Awards’ Global show

Success across tech ecosystems worldwide celebrated during online eventLONDON--(BUSINESS WIRE)--The Digital Revolution Awards has announced the winners from its 2024 Global show, celebrating a...

ICE First Look: Mortgage Performance Remains Strong as Delinquencies, Foreclosures Continue to Improve in May

The national delinquency rate fell 6 basis points (bps) year over year to 3.04% in May; still the second lowest point on record, behind...

Fonon’s Additive Manufacturing Technology To Transform Space Exploration Sector

Space Market To Gain a Decisive Advantage With 3D Laser Metal PrintingORLANDO, Fla.--(BUSINESS WIRE)--Fonon Corporation, a multi-market holding company, R&D center, equipment designer and...

Verituity Raises $18.8M to Accelerate its B2B and B2C Verified Payout Platform

Sandbox Industries and Forgepoint Capital led round to fuel market expansion and continued innovations in AI-powered payouts.MCLEAN, Va.--(BUSINESS WIRE)--Verituity, a leading provider of intelligent,...

Tenstorrent Licenses Baya Systems’ Fabric into Next-Generation AI and Compute Chiplet Solutions

SANTA CLARA, Calif.--(BUSINESS WIRE)--Tenstorrent and Baya Systems announced today that Tenstorrent has licensed Baya’s customizable WeaveIP™ fabric to scale its AI and RISC-V chiplet...
Cegid IA generativa retail

Cegid Pulse integra l’IA generativa nelle soluzioni retail

In occasione di Cegid Connections Retail 2024, Cegid svela i suoi primi casi d’uso di IA generativa per elevare l’esperienza retail
microsoft surface copilot+ pc

Microsoft: disponibili in Italia i nuovi Copilot+PC con funzionalità AI avanzate

Microsoft ha annunciato la disponibilità in Italia dei nuovi Copilot+PC di Microsoft Surface: Surface Laptop e Surface Pro
Data4

Grandi investimenti in Italia per Data4: 2 miliardi di euro entro il 2030

Data4 ha presentato oggi il piano di espansione da 2 miliardi di euro per l’Italia che prevede la riqualifica di ex-aree industriali per lo sviluppo di campus data center tra i più potenti e sostenibili d’Europa.
studenti-unsplash

Zucchetti Academy: nuovi percorsi formativi gratuiti per i giovani

Ripartono i percorsi formativi del Vivaio dei talenti di Zucchetti Academy, per imparare le professioni più richieste dal mercato
Cloud security

Kaspersky Cloud Workload Security, per proteggere l’ambiente cloud

L’ecosistema Kaspersky Cloud Workload Security è composto da due prodotti: Hybrid Cloud Security e Container Security
Pure Storage ha annunciato nuove funzionalità della piattaforma che stanno cambiando il modo in cui i leader IT e aziendali possono migliorare radicalmente la loro capacità di implementare l'AI, migliorare la resilienza informatica e modernizzare le applicazioni. La piattaforma Pure Storage offre alle aziende agilità e riduzione dei rischi grazie a una piattaforma di storage semplice e coerente e a un'esperienza as-a-service per la più ampia serie di casi d'uso in ambienti on-premise, cloud pubblico e hosted. Al centro della piattaforma, l'architettura Evergreen fornisce aggiornamenti continui e senza interruzioni, aiutando le aziende a adattarsi ad ambienti aziendali dinamici, offrendo ai clienti l'affidabilità, le prestazioni e la sostenibilità richieste dalla loro azienda. Oggi Pure Storage ha annunciato nuove innovazioni nella piattaforma, tra cui: • Storage Automation, prima nel suo genere: Pure Fusion unifica gli array e ottimizza al volo i pool di storage per i dati strutturati e non strutturati, on-premises e nel cloud. Ora completamente integrato nell'ambiente operativo Purity, progettato per migliorare continuamente nel tempo grazie ad aggiornamenti senza interruzioni, Pure Fusion di nuova generazione sarà disponibile su tutta la piattaforma Pure Storage per tutti i clienti globali. • Il Copilot AI generativo per lo storage: Pure Storage ha annunciato quello che l’azienda descrive come il primo copilot AI per lo storage, che rappresenta un modo radicalmente nuovo di gestire e proteggere i dati utilizzando il linguaggio naturale. Sfrutta le informazioni provenienti da decine di migliaia di clienti di Pure Storage per guidare i team di storage in ogni fase dell'analisi di problemi complessi di gestione e prestazioni e per prevenire gli incidenti di sicurezza. In un nuovo sondaggio condotto da Pure Storage su 1.500 CIO e decision maker a livello globale, quasi tutti gli intervistati (98%) affermano che l'infrastruttura dei dati della loro organizzazione deve migliorare per supportare iniziative come l'AI. L'AI si sta evolvendo così rapidamente che l'IT fatica a stare al passo, e ancor meno a prevedere cosa succederà. Le aziende grandi e piccole si stanno rendendo conto di essere bloccate in architetture di storage poco flessibili e prive di affidabilità di livello enterprise, con l'impossibilità di ridimensionare o aggiornare le prestazioni senza una pianificazione dell'infrastruttura complessa e rischiosa. Pure Storage sta introducendo nuove innovazioni nella piattaforma che aiutano le aziende ad accelerare le implementazioni di successo dell'intelligenza artificiale oggi e a prepararsi per il futuro. La piattaforma Pure Storage consente alle aziende di sbloccare il valore dei dati con l'AI, offrendo al contempo l'agilità necessaria per scalare istantaneamente capacità e prestazioni in modo indipendente, senza interruzioni. • Nuovo Evergreen//One for AI, il primo servizio di storage as-a-Service per l'intelligenza artificiale appositamente concepito per la performance delle GPU: Offre prestazioni garantite per le GPU a supporto dei carichi di lavoro di training, inferenza e HPC, ampliando la posizione di leadership di Pure Storage per le subscription di capacità e introducendo la possibilità di acquistare in base alle esigenze dinamiche di prestazioni e throughput. Il nuovo SLA offre in modo esclusivo le prestazioni necessarie, aiuta a massimizzare l'utilizzo delle GPU ed elimina la necessità di pianificare o acquistare in eccesso pagando per le prestazioni di throughput. • Spazi di lavoro sicuri per le applicazioni con controlli di accesso granulari: Combina la gestione dei container Kubernetes, la multi-tenancy sicura e gli strumenti di governance delle policy per consentire integrazioni avanzate dei dati tra i cluster aziendali mission-critical e l'AI. Questo rende l'infrastruttura di storage trasparente ai proprietari delle applicazioni, che ottengono un accesso completamente automatizzato all'innovazione dell'AI senza sacrificare la sicurezza, l'indipendenza e il controllo. Sulla base della collaborazione pionieristica fra Pure Storage e NVIDIA per la realizzazione di infrastrutture pronte per l'AI, le due aziende stanno offrendo soluzioni AI enterprise a prova di futuro con un'offerta certificata e chiavi in mano di NVIDIA DGX SuperPOD. In qualità di partner privilegiato per lo storage basato su Ethernet, questa soluzione semplifica enormemente l'integrazione e l'implementazione di training e inferenza su larga scala e democratizza l'AI per le aziende che desiderano accelerare le proprie iniziative di AI. L'efficienza energetica di Pure, che l’azienda definisce inferiore dell'85% rispetto ai fornitori alternativi di storage all-flash, risolve i problemi di alimentazione nei cluster di AI di grandi dimensioni come SuperPOD. Questa soluzione si aggiunge alla leadership di Pure nella fornitura delle prime certificazioni NVIDIA DGX BasePOD e OVX. La certificazione NVIDIA DGX SuperPOD è prevista per la fine del 2024. La piattaforma Pure Storage aiuta le imprese nella lotta contro il ransomware Pure Storage ha inoltre annunciato oggi tre nuovi service-level agreements (SLA) avanzati di Storage as-a-Service (STaaS) per la piattaforma Pure Storage – cyber recovery e resilienza e site rebalance - che consentono alle aziende di garantire risultati e ridurre i rischi nelle loro infrastrutture dati critiche. L'intelligenza artificiale sta rivoluzionando le aziende, e non sempre in meglio. I criminali informatici utilizzano sempre più spesso l'intelligenza artificiale per aumentare la frequenza e l'impatto degli attacchi informatici, in particolare dei ransomware. Tuttavia, l'infrastruttura IT esistente manca generalmente di flessibilità per reagire al rapido ritmo di cambiamento richiesto per proteggere i dati e recuperare rapidamente se necessario. Oltre a promuovere le offerte di resilienza informatica di Pure, tra cui SafeMode per il recupero dei ransomware, oggi Pure ha annunciato nuove innovazioni rese possibili dalla piattaforma, tra cui: • Enhanced Cyber Recovery and Resilience SLA: sulla base del ransomware recovery SLA, primo nel suo genere, Evergreen//One sta ampliando la copertura per includere anche gli scenari di disaster recovery. Questo nuovo e migliorato SLA di Cyber Recovery and Resilience offre un piano di ripristino personalizzato, consegna un'infrastruttura di servizio pulita entro uno SLA definito, fornisce l'installazione in loco e fornisce servizi professionali aggiuntivi per il trasferimento dei dati. Inoltre, Pure collaborerà con le organizzazioni per costruire e mantenere una strategia completa di cybersecurity. Sono previste revisioni trimestrali continue per garantire l'aderenza alle best practice, valutazioni continue dei rischi e rimedi alla sicurezza operativa. Le organizzazioni possono stare tranquille sapendo che se si verifica un evento imprevisto di disturbo, Pure contribuirà a ripristinare rapidamente le normali operazioni, con la garanzia specificata. • Nuovo Security Assessment: il nuovo assessment fornisce una visibilità approfondita dei rischi per la sicurezza a livello di flotta e offre raccomandazioni attuabili per massimizzare la resilienza informatica. Basato su informazioni aggregate su oltre 10.000 ambienti, il Security Assessment presenta punteggi numerici da 0 a 5 per valutare la postura di sicurezza dell'intero parco storage. Fornisce inoltre le best practice per allinearsi agli standard NIST 2.0, migliorare la conformità alle normative, porre rimedio a potenziali anomalie di sicurezza e ripristinare rapidamente le operazioni in caso di eventi legati alla sicurezza. Inoltre, il nuovo copilot AI sfrutta il Security Assessment per fornire ai Chief Information Security Officer (CISO) la visibilità di un benchmarking della propria postura di sicurezza rispetto ad altri clienti Pure. • Nuovo miglioramento del rilevamento delle anomalie con l'AI: individuazione di minacce quali attacchi ransomware, attività insolite, comportamenti dannosi e attacchi Denial of Service tramite anomalie delle prestazioni. Questo amplia il rilevamento di ransomware già disponibile in precedenza, basato su anomalie di riduzione dei dati. Il rilevamento ampliato si basa su più modelli di apprendimento automatico in esecuzione per identificare comportamenti anomali insoliti. I modelli analizzano gli ambienti dei clienti con dati storici alla ricerca di schemi anomali basati sull'euristica delle prestazioni e sul contesto dell'utente per quanto riguarda l'utilizzo dello storage. Sfruttando questa capacità, i clienti possono identificare l'ultima copia snapshot valida conosciuta per mitigare l'impatto operativo identificando rapidamente gli obiettivi dei punti di ripristino dei dati, riducendo i rischi e le congetture. Nel mercato dinamico e nel panorama competitivo di oggi, è imperativo che l'IT sia in grado di adattarsi rapidamente, sottolinea Pure Storage. Quale soluzione STaaS che consente di scalare su e giù il servizio, oggi Pure si distingue ulteriormente offrendo una flessibilità ancora maggiore: • Nuovo SLA Site Rebalance: lo SLA Evergreen//One Site Rebalance offre flessibilità di servizio alle organizzazioni che desiderano adeguare gli impegni di riserva esistenti in base all'evoluzione dei requisiti di storage. Se non c'è più bisogno di capacità in un sito specifico, se un data center è in fase di consolidamento o se le prestazioni di un sito sono state sovradimensionate e la capacità in eccesso può essere utilizzata altrove, il Site Rebalance SLA consente alle organizzazioni di riequilibrare gli impegni di riserva una volta ogni 12 mesi per ogni abbonamento Evergreen//One. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito di Pure Storage.

Pure Storage svela le ultime innovazioni per l’AI e la cyber resilienza

Pure Storage ha annunciato nuove funzionalità della piattaforma per migliorare la capacità delle imprese di implementare l'AI
Check Point

Check Point estende la protezione DDoS con Infinity Playblock

Check Point ha integrato la protezione DDoS alla sua piattaforma Infinity per fornire visibilità e protezione senza precedenti
css.php