Home Autori Articoli di Fernando Pane

Fernando Pane

335 ARTICOLI 0 COMMENTI

Sospensione del rapporto di lavoro

Sospensione del rapporto per cause riferibili al lavoratore In deroga al principio generale valido in materia di obbligazioni - secondo cui l’impossibilità sopravvenuta della prestazione...

Contratti di sviluppo, le regole dal Mise

Ecco le norme stabilite dal Ministero dello Sviluppo Economico per la concessione di agevolazioni finanziarie volte a sostenere investimenti nei settori industria, turismo, commercio, nonché la realizzazione di infrastrutture e di progetti di sviluppo sperimentale.

Friuli Venezia Giulia, sostegno all’utilizzo del commercio elettronico

La Regione ha pubblicato il bando che concede aiuti alle piccole medie imprese per l’utilizzo del commercio elettronico, a valere sul Por Fesr 2007-2013.

Cooperazione tranfrontaliera Italia-Austria, quarto bando per la presentazione delle proposte

Il Comitato di pilotaggio del Programma Interreg IV Italia-Austria ha fissato al 10 marzo 2011 il termine per la presentazione delle proposte progettuali relative alle due Priorità del Po

Marche, contributi a favore dei sistemi produttivi locali

La Regione con Dd 50/2010 ha approvato un bando per la promozione di interventi a favore dei sistemi produttivi locali, distretti industriali e produttivi, finalizzati a favorire i processi di aggregazione di impresa

Ancora possibile richiedere i contributi occupazionali con il Programma Arco

Scade il 31 marzo 2011 il termine entro il quale le PMI iscritte all’albo delle imprese artigiane e quelle del settore commercio (turismo) possono presentare telematicamente la richiesta per ottenere il contributo finalizzato all’inserimento occupazionale.

Sicilia, ai nastri di partenza il credito di imposta per i nuovi investimenti

Proseguono nella Regione le azioni per il decollo del credito di imposta a favore degli investimenti produttivi previsti dalla Lr 17.11.2009, n. 11 nelle imprese delle attività estrattive, manifatturiero, turismo, servizi legati all'information-technology agroalimentare, pesca e acquacoltura.

Legge di stabilità 2011: tutte le novità per le imprese

Nuova versione del bonus ricerca, agevolazioni per il risparmio energetico, detassazione dello straordinario e per la piccola proprietà contadina. Ecco le conferme e le novità contenute nella legge di stabilità 2011.

Eurotrans-Bio, innovazione e biotecnologie

Scade il 1° febbraio 2011 il bando riservato alle Pmi anche in collaborazione con università, enti pubblici e centri di ricerca per la realizzazione di progetti transnazionali di sviluppo sperimentale e ricerca industriale nel settore delle biotecnologie, nell'ambito del Programma Eurotrans-Bio

Repubblica Slovacca, sostegno delle attività innovative nelle imprese

Attraverso un fondo di 51.226.064 euro con priorità le Pmi, la Misura 1.3 “Sostegno delle attività innovative nelle imprese” intende incentivare l’attività di ricerca e sviluppo industriale, il trasferimento tecnologico e del know-how, gli interventi sui prodotti, i processi e le procedure.

Contribuzione figurativa ai disoccupati e assunzioni scontate per l’azienda

Le aziende che assumono un soggetto beneficiario di qualsiasi trattamento di sostegno al reddito non connesso a sospensioni dal lavoro possono inquadrarlo in un livello retributivo inferiore di almeno il 20% di quello corrispondente alle mansioni di provenienza.

Imposta sostitutiva “speciale” per beni immateriali e altre attività

Ecco tutte le modalità da seguire, in funzione del tipo di bene e di attività (con le relative eccezioni), nel caso si opti per una via alternativa all’applicazione “ordinaria” dell’imposta sostitutiva.

I risultati dei bandi innovazione del Ministero dello Sviluppo economico

Sono stasti resi pubblici gli esiti relativi agli sportelli aperti lo scorso 9, 10 e 11 dicembre con riferimento ai bandi innovazione (sostitutivi della legge 488), emanati in attuazione del regime di aiuto di cui al Dm 23 luglio 2009.

Niente sgravi contributivi se un’assunzione avviene entro sei mesi da un licenziamento

Il Ministero del Lavoro ha precisato che il datore di lavoro non può fruire dei benefici contributivi se nei sei mesi precedenti alle nuove assunzioni abbia effettuato licenziamenti per giusta causa o receda dal contratto per mancato superamento del periodo di prova.

Il sito web aziendale per migliorare l’efficacia di marketing

Oltre 31 milioni di italiani hanno utilizzato internet nel 2010 e, osservando la penetrazione del web nei paesi europei più evoluti nonchè considerando il...

Sfruttare le opportunità di sviluppo legate al cambiamento generazionale

In un contesto economico in cui l'accresciuta pressione competitiva e la scarsità delle risorse finanziarie riducono al minimo le possibilità di errore, oltre il...

IT Governance in Italia: stato dell’arte e linee di sviluppo

La crisi del 2009 ha imposto a molte aziende la riduzione degli investimenti in molti capitoli di spesa. Per quanto riguarda l’Information Technology, tuttavia,...

Il sistema di vendita quale reale asset aziendale per accelerare la ripresa

Avere la migliore strategia e la migliore offerta non è più sufficiente “per vendere”, soprattutto in contesti economici quali quello odierno, in cui si...

Credito alle imprese: rivoluzione in arrivo per mediatori creditizi e agenti finanziari

La svolta è epocale e molti, purtroppo, si ritroveranno nel giro di un anno e mezzo senza più una professione. Ma forse, in fase legislativa, qualcuno non ha adeguatamente tenuto in considerazione la questione occupazionale.

Piemonte: innovation voucher per la nascita di nuove imprese

Approvato un bando in attuazione della misura II.1 del Piano straordinario per l'occupazione per la concessione di voucher per il sostegno dello sviluppo, realizzazione e diffusione di idee innovative.

Al via gli incentivi 2010 per chi migliora i livelli di sicurezza sul lavoro

I datori di lavoro che vogliono realizzare progetti volti a migliorare i livelli di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro possono presentare domanda telematica all’Inail per ottenere un contributo in conto capitale. Il fondo disponibile è di 60 milioni di euro.

Organizzare il sistema di contabilità analitica per supportare il processo decisionale

In un contesto economico in cui il controllo dei costi e la tempestività nel prendere decisioni sono sempre più un fattore critico di successo,...

L’imposta sostitutiva su conferimenti d’azienda, fusioni e scissioni

Ecco tutti i casi in cui è possibile optare per l’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’IRPEF, dell’IRES e dell’IRAP, ottenendo il riconoscimento fiscale dei maggiori valori iscritti.

Imposta sostitutiva o tassazione ordinaria? Ecco i nuovi chiarimenti del fisco

Con due circolari del 27 settembre 2010 (n. 47/E e n. 48/E), l’Agenzia delle Entrate è tornata a fornire chiarimenti in merito all’applicazione dell’imposta sostitutiva, in luogo della tassazione ordinaria, sulle somme erogate nel 2008 e 2009 per lavoro notturno e/o straordinario e supplementare.

Piemonte: esperimento pilota sul prestito partecipativo

La Regione ha approvato un bando finalizzato a rendere più solida la struttura patrimoniale delle piccole e medie imprese e a diversificarne le fonti di finanziamento, mantenendone inalterata l’autonomia gestionale.

Imprese tessili e della moda, pronto il nuovo modello Crt

Disponibile dall'1 dicembre la nuova modulistica per la comunicazione dei dati all’Agenzia delle Entrate da utilizzare nel caso di fruizione del risparmio di imposta.

Puglia, aiuti agli investimenti e allo start up di microimprese realizzate da soggetti svantaggiati

La Regione ha approvato un avviso per la presentazione di progetti finalizzati alla creazione di nuove imprese, attraverso lo strumento del “Prestito d’Onore regionale”.

Marche: prestito d’onore per la creazione di nuove imprese

La Regione ha approvato un avviso per la presentazione di progetti finalizzati alla creazione di nuove imprese, attraverso lo strumento del “Prestito d’Onore regionale”.

Ampliato il numero di beni agevolabili con la Tremonti-ter

Disponibile dal 1° dicembre la comunicazione dei dati all’Agenzia delle Entrate per la fruizione del risparmio di imposta, tramite la quale viene stabilito in modo dettagliato (e meno restrittivo) quali sono i beni che rientrano nel novero di quelli agevolabili.

Redditi esteri e non residenti

Una dettaglia analisi sulla condotta fiscale da seguire se alla formazione del reddito complessivo concorrono redditi prodotti al di fuori dell’Italia. Le imposte pagate all’estero a titolo definitivo su tali redditi sono ammesse in detrazione dall'imposta netta dovuta.

La Romania incentiva le attività turistiche

Previsto un bando riguardante l’incentivazione di attività turistiche, Misura 3.1.3., Miglioramento della qualità della vita nelle zone rurali Asse 3, del Programma nazionale per lo sviluppo rurale 2007-2013. Stanziamento per l'anno 2010, 136.055.694 euro.

Il fisco chiarisce la posizione nei confronti del lavoro notturno e straordinario

L’Agenzia delle Entrate è tornata a fornire chiarimenti in merito all’applicazione dell’imposta sostitutiva, in luogo della tassazione ordinaria, sulle somme erogate nel 2008 e 2009 inerenti le misure sperimentali per l’incremento della produttività del lavoro.

Edili, anche per l’anno 2010 sconto contributivo dell’11,50%

In attesa dell’emanazione del decreto interministeriale da parte del Ministero del Lavoro, trova applicazione anche per l’anno in corso lo sconto contributivo dell’11,50%.

Wireless4innovation – 01net

Quest'area di 01net è frutto della collaborazione editoriale fra il nostro portale e Wireless4innovation, sito di riferimento per l'innovazione del business e dei processi...

Programma Media 2007, far crescere gli audiovisivi europei

Modalità operative, tempi e costi da affrontare per accedere ai cinque bandi sul programma Media 2007 riguardante lo sviluppo dell’industria dell'audio e del video.

Anche i lavoratori hanno degli obblighi nei confronti della sicurezza

Principi generali Misure generali di tutela - L'art. 15, D.Lgs. n. 81, elenca tra le misure generali di tutela della salute e della sicurezza dei...

Le norme che regolano l’obbligo di sicurezza da parte del datore di lavoro

Una dettagliata analisi delle procedure da mettere in atto al fine di tutelare l'integrità fisica e la personalità morale dei dipendenti e più, in generale, di tutti i prestatori di lavoro.

Al via i bandi ministeriali per le imprese del Mezzogiorno

L’accesso alle agevolazioni, che vedono lo stanziamento di 500 milioni di euro, è aperto alle aziende di tutte le dimensioni. La procedura è valutativa a sportello, ovvero sarà decisiva la data di inoltro delle istanze complete della documentazione richiesta dal bando.

Calabria, incentivi per incrementare e riqualificare l’occupazione

Agevolare la riqualificazione dei lavoratori occupati con priorità per gli over 50. Favorire innovazione e produttività. Rafforzare l'inserimento lavorativo di lavoratori adulti, disoccupati e precari. Questi alcuni degli obiettivi di un intervento a sostegno dell’occupazione in Calabria.

Redditi esteri e non residenti (Parte V)

CONVENZIONI INTERNAZIONALI CONVENZIONI CONTRO LA DOPPIA IMPOSIZIONE   CANONI (ROYALTY) Nelle convenzioni internazionali si considerano canoni i compensi di qualsiasi natura corrisposti per l'uso o la...

Redditi esteri e non residenti (Parte IV)

CONVENZIONI INTERNAZIONALI CONVENZIONI CONTRO LA DOPPIA IMPOSIZIONE DOPPIA IMPOSIZIONE INTERNAZIONALE L'ordinamento tributario italiano adotta il principio del “reddito mondiale” (c.d. Worldwide income taxation), in virtù...

Redditi esteri e non residenti (Parte III)

NON RESIDENTI ENTI NON COMMERCIALI ENTI CON STABILE ORGANIZZAZIONE Il reddito complessivo degli enti non commerciali con stabile organizzazione è costituito dalla somma...

Redditi esteri e non residenti (Parte II)

REDDITI PRODOTTI IN ITALIA Per i soggetti non residenti il reddito complessivo è formato soltanto dai redditi che si considerano prodotti nel territorio dello Stato. Convenzioni ...

Provincia di Trento, contributi per investimenti fissi nel settore industriale

Con la legge provinciale 13 dicembre 1999, n. 6, la Provincia autonoma di Trento ha racchiuso in un unico provvedimento tutti i principali strumenti agevolativi rivolti al territorio provinciale a sostegno dell’economia e della nuova imprenditorialità.

Agevolazioni per il lavoro – Al via gli incentivi per l’assunzione dei disoccupati

Il Ministero del Lavoro ha reso operativi i benefici riconosciuti agli imprenditori che assumono lavoratori titolari di disoccupazione ordinaria oppure che stanno fruendo dell’indennità di mobilità. Ecco tutti i dettagli con anche le trafile burocratiche da seguire.

I finanziamenti per far conciliare i tempi di vita e di lavoro

Diverse fonti normative prevedono azioni e fondi per evitare di arrivare a "vivere solo per lavorare", ma poche sono le iniziative in atto, soprattutto a causa della difficoltà delle aziende a essere informate in termini e tempi utili sui finanziamenti previsti.

Ecco le semplificazioni amministrative attuative dell’impresa in un giorno

Pubblicati sulla Gazzetta ufficiale i due regolamenti che riguardano i requisiti e le modalità di accreditamento delle Agenzie per le imprese e la semplificazione e il riordino della disciplina sullo Sportello unico delle attività produttive.

Puglia, aiuti agli investimenti e allo start up di microimprese realizzate da soggetti svantaggiati

La Regione ha riaperto i termini per la presentazione delle domande per la concessione di contributi agli investimenti e allo start up di microimprese di nuova costituzione realizzati da soggetti svantaggiati, a valere sul Por Fesr 2007-2013.

Possibili nuovi fondi per i progetti di innovazione industriale

Disposta la variazione compensativa di cassa per il Programma Industria 2015 che dovrebbe portare a individuare gli stanziamenti necessari ai quei PII che hanno superato positivamente l'istruttoria, ma che per insufficienza di risorse non potranno essere finanziati.

Attivare la cassa integrazione guadagni straordinaria

In dettaglio, tutte le modalita da seguire per avviare la procedura CIGS, sia dal punto di vista amministrativo sia da quello dei pagamenti. Ma anche della riqualificazione dei lavoratori posti in cassa integrazione.

Facebook

css.php