Ibm apre un centro di competenza cloud in Germania

La nuova struttura di Ehningen propone ambienti cloud di desktop, sviluppo e test.

Ibm prevede che il mercato mondiale del cloud computing crescerà di circa il 28% l'anno nel periodo 2008-2012, passando da un valore di 47 miliardi a 126 miliardi di dollari.

Per sostenere questo sviluppo ha annunciato l'apertura di un nuovo Centro di competenza europeo che fornirà soluzioni e servizi cloud a clienti locali e internazionali.

Situata ad Ehningen, Germania, sede del più grande data center che la società ha in Europa, la nuova struttura ospiterà piattaforme tecnologiche arricchite da processi ottimizzati di delivery di servizi.

Il centro fornirà l'accesso al portafoglio di servizi cloud Ibm standardizzati.
Lo Smart Business Desktop Cloud è un servizio che fornisce accesso in qualunque momento ed in qualunque luogo ad applicazioni, informazioni e risorse e offre un ambiente desktop basato su standard, resiliente, dietro il firewall del cliente.

Lo Smart Business Desktop on the Ibm Cloud, servizio interamente gestito, è disponibile su abbonamento a un prezzo predefinito, e fornisce virtualizzazione desktop in un ambiente in hosting, per ridurre il costo di possesso, facilitare la gestione e potenziare la sicurezza dei dati.

Lo Smart Business Development and Test on the Ibm Cloud è un servizio che consente ai clienti di espandere gli sforzi interni in sviluppo e test grazie all'accesso istantaneo a risorse disponibili attraverso il modello di cloud delivery scalabile.

Nel marzo del 2008 Ibm inaugurò il suo primo Cloud Computing Centre europeo a Dublino, Irlanda, incentrato su attività di innovazione per i clienti e di ricerca sul cloud.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome