Microsoft e Fujitsu sempre più unite nel cloud

Le appliance per Windows Azure entrano nei data center, prima in Giappone, poi nel resto del mondo.

Fujitsu e Microsoft hanno annunciato una nuova partnership globale per ill cloud computing che permetterà a Fujitsu di inserire le appliance basate sulla piattaforma Windows Azure all'interno dei propri datacenter.

Fujitsu metterà anche a punto una nuova gamma completa di servizi e soluzioni cloud, per clienti e Isv occupandosi anche di aspetti di integrazione di sistemi, migrazione di ambienti cloud e servizi gestiti.
Inoltre, Fujitsu farà girare le sue stesse applicazioni sulle appliance Windows Azure.
Le nuove proposte di servizi e soluzioni cloud per Azure saranno rese inizialmente disponibili presso i datacenter Fujitsu situati in Giappone entro la fine del 2010 e poi estese al resto del mondo.

Oltre alla appliance Fujitsu offrirà ai propri clienti anche servizi relativi alla piattaforma Windows Azure su base globale. La partnership prevede anche che le due società uniscano le forze per sviluppare una appliance Windows Azure con brand Fujitsu che i clienti potranno acquistare e installare nei rispettivi datacenter utilizzando tecnologia hardware Fujitsu.

Fujitsu, inoltre, seguirà la formazione di oltre 5mila consulenti e sviluppatori che lavoreranno con clienti e Isv per progettare, realizzare e integrare applicazioni nuove o già esistenti sulla piattaforma Windows Azure.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome