TeamSystem fa sua anche 24OreSoftware

Con un’operazione del valore di 117,5 milioni di euro, la software house di Pesaro si espande nei segmenti dedicati a professionisti e ad aziendale allargando anche a nuove competenze. Per il Gruppo 24ORE l’ennesima cessione di business.

Tutt'altro che parco. Così era parso ai più Gruppo TeamSystem che, dopo l'ingresso delle Acg di Ibm nel proprio perimetro d'offerta, ha messo a segno l'ennesimo colpo annunciando, con un'operazione del valore di 117,5 milioni di euro, l'acquisizione della divisione software del Gruppo 24ORE dedicata a professionisti, aziende, tecnici del settore edile e Centri di assistenza fiscale.

L'ennesima cessione di business per il gruppo editoriale multimediale italiano, la conferma di una crescita per acquisizioni per la software house di Pesaro che, con quest'ultima operazione, rafforza ulteriormente i propri risultati portando a oltre 60 milioni gli euro di ricavi e a quota 49 mila i nuovi clienti.


Edilizia e Caf: così si estende il presidio in mercati adiacenti

Il tutto aggiungendo al proprio palmarès una realtà che, sotto il cappello di 24OreSoftware, porta in dote una serie di business unit e altrettanti segmenti strategici, quali le soluzioni informatiche per il settore delle imprese di costruzioni, ingegneri, architetti e geometri rappresentata da Str e dei servizi online in ambito fiscale e dei Centri per l'assistenza fiscale che costituiscono il core business di Data Ufficio.

A rafforzare ulteriormente la leadership di TeamSystem arrivano le soluzioni gestionali di Diamante orientate ai target delle Pmi, degli artigiani, del commercio e degli studi professionali e le soluzioni del Sole 24Ore Software Solution, operativa nel mercato dei commercialisti e dei consulenti del lavoro e di Esa Software, marchio storico focalizzato sui gestionali per il segmento delle piccole e medie imprese.

In eredità arriva, infine, anche Softlab, divisione focalizzata nelle soluzioni per gli studi legali, all'interno dei quali il Gruppo di Pesaro è attivo da parecchio tempo.

D'altra parte, Federico Leproux, amministratore delegato di TeamSystem, non ne ha mai fatto mistero confermando, in una nota ufficiale, che si tratta “di un'operazione che ci permette di rafforzare significativamente le nostre quote di mercato sia nel segmento professionisti sia in quello aziendale, e di servire la nostra crescente base clienti attraverso un'offerta arricchita da nuove competenze che ci portiamo in dote.”

Una dote fatta anche di oltre 400 dipendenti, 15 sedi lungo tutto il territorio e di 62,5 milioni di euro, tanti quanti sono i ricavi con cui 24OreSoftware ha chiuso lo scorso esercizio fiscale.

Ora, giustificata soddisfazione a parte, si tratta di metter mano a ogni singolo prodotto per realizzare, nel giro dei prossimi anni, quell'anima Polyedro di cui tanto si è detto in occasione dell'ultima convention, svoltasi a Riccione a fine marzo.

Di carne al fuoco da aggiungere sulla nuova piattaforma di sviluppo pensata per il Web ce n'è.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome