<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Autori Articoli di Roberto Bonino

Roberto Bonino

2996 ARTICOLI 0 COMMENTI

At Kearney aiuta a tradurre le strategie in progetti It

Undici settori industriali e quattro practice rappresentano il know how del consulente, che unisce competenze tecnologiche ad altre di business per trasformare i propri interventi in modelli funzionanti, gestendo a 360° le problematiche insite nella scelta delle soluzioni.

Erp II tra mito e realtà. Il futuro è dei vendor universali?

Marcello Carli, director dell’area Supply chain management di Deloitte, fa il punto sullo stato dell’arte dei gestionali di seconda generazione che, combinando integrazione applicativa e di processo, si muovono dalle tradizionali funzionalità verso il Crm, l’Scm, il Plm e la Bi.

Cambiano i parametri del ciclo di vita per i prodotti Erp

Quale sarà il futuro delle applicazioni gestionali di nuova generazione? Gli analisti propongono suggerimenti per ridurre la complessità di questi ambienti, che si confondono sempre più con le soluzioni di sviluppo e integrazione.

Il futuro di Hp OpenView. Gestire l’unione fra It e processi di business

Hewlett-Packard ha ampliato il proprio system management con trenta moduli. Ha anche fatto vedere cosa intende fare con Systems Insight Manager, un tool per il controllo delle piattaforme eseguito anche da server Windows o Linux. È un passo deciso verso la totale integrazione.

Sta cambiando lo scenario dei servizi Web. Merito di J2Ee 1.4?

L’agognata ratifica delle specifiche della piattaforma enterprise Java pare aver stimolato una fioritura di attività sotto il segno della portabilità. Miracoli degli standard: due storici rivali, come Bea e Ibm vogliono "incrociare" gli application server, mentre Sun apre all’open source.

Con Ap3000, cresce la sicurezza nella gamma RoamAbout di Enterasys

Il costruttore rafforza l'offerta di punti d'accesso, con un dispositivo pensato per ambienti Wlan

La formazione diventa un “valore aggiunto” per Ready Informatica

La società ha realizzato una divisione dedicata al training, con l’obiettivo di fornire un ulteriore servizio a clienti e partner. Attualmente offre un’ampia gamma di corsi e di certificazioni, relativa ai prodotti distribuiti, ma prevede nuovi progetti per il 2004.

La security richiede almeno il 5% dei budget It

Spunti di riflessione sui trend del prossimo anno. Gli analisti rilevano un gap tra domanda e offerta. Nonostante ciò, pare che tutti concordino sulla percentuale "di sbarramento", al di sotto della quale il capitolo sicurezza non meriterebbe di essere rappresentato nel "parlamento" It.

La metodologia di Compuware per testare il software

Convinta che lo sviluppo di soluzioni debba fin dall’inizio prevedere una serie di verifiche per ottenere alla fine prodotti di qualità, la società si propone di affiancare i propri clienti nel raggiungimento dell’obiettivo. Per questo ha realizzato Cars.

Mega ottimizza i processi di business con l’occhio del consulente

Da software vendor a fornitore di servizi. Con queste due anime, la società francese si fa paladina del Bpm e dell’Enterprise architecture, offrendo strumenti per la modellazione e la simulazione.

Lanci e rilanci nel mondo Erp. Tre vendor in scena

Uno spaccato del mercato dei gestionali che, nell’offerta di Byte, Scala e Saga, esprime ancora potenzialità, lasciando spazio per applicativi integrati e in grado di comunicare con sistemi di terzi.

Hp dà concretezza alla strategia Adaptive Enterprise

Va soprattutto in direzione della gestione l’ampio aggiornamento software (una quarantina di prodotti) con il quale la casa di Palo Alto mette sostanza nella propria visione dell’azienda "flessibile". Nella stessa direzione va anche l’acquisizione di Persist.

I corsi di gennaio 2004

L'elenco sottostante dei corsi del mese è visualizzato per azienda e in formato pdf, facilmente scaricabile.

Chiusa la filiale italiana di Microform

In seguito al mancato finanziamento per la messa in opera dei contratti siglati da parte della casa madre francese Suptec, la società ha cessato l'operatività. La stessa sorte è toccata alla filiale spagnola.

“L’integrità” dei server Hp per l’Adaptive Enterprise

La casa di Palo Alto ha rilasciato nuove macchine basate su Itanium, chiarendo le strategie di razionalizzazione in tre linee della propria gamma di server e sottolineando l’impegno nel consolidamento di un ecosistema. Novità anche nei cluster.

Guardano al 3G le ultime mosse italiane di Alcatel

Inaugurato a Milano il 3G Reality Center, basato sulla soluzione mobile Evolium, mentre la corporate stringe un'alleanza con Pirelli per integrare, nella medesima stazione base, un innovativo modulo optoelettronico.

Il futuro dell’Eai all’insegna della Event driven architecture

I prossimi anni segneranno il passaggio da un’architettura orientata ai servizi a una guidata dagli eventi. Un cambiamento di prospettiva che dovrebbe agevolare la predisposizione delle infrastrutture idonee a favorire una revisione dei processi nell’ottica dell’e-business.

La formazione vista con l’occhio di Teach

Forte anche delle sinergie con Between, della quale fa parte dal giugno scorso, oggi la società si propone con un’offerta di corsi più articolata, che va dalla sicurezza It al project management, fino alla Tv digitale.

Le linee guida di Gartner per capire dove è meglio investire

Dalla fitta serie di interventi dell’ultimo Symposium ItXpo, abbiamo estratto ancora nuovi consigli per i Cio. In ambito reti, conviene orientarsi sulle Vpn e sul Wi-Fi. Ormai è il momento di una maggior integrazione dell’It nei processi aziendali.

Hp gioca la carta della certificazione per vincere nei servizi

Poter contare su professionisti capaci di far emergere il giusto valore delle soluzioni rappresenta per il vendor la strada maestra, percorsa con Certified Professional, programma in quattro fasi, in grado di mettere in luce competenze commerciali e tecniche.

Ibm punta dritta alle Pmi facendo leva sull’offerta Express

La società di Armonk sta ampliando il paniere delle soluzioni pensate per le piccole e medie imprese, mettendo a loro disposizione prodotti specificatamente configurati, facili da acquistare, installare e gestire. Il tutto a un prezzo altamente competitivo.

Le preoccupazioni che rallentano il m-business nell’enterprise

L’adozione strategica di un’infrastruttura di rete wireless da parte delle grandi aziende è ostacolata dalla difficoltà di implementare soluzioni in grado di affrontare in modo soddisfacente questioni complesse, legate agli aspetti di sicurezza, gestione, accesso e Roi.

La sicurezza deve coinvolgere tutti i processi aziendali

Un progetto globale, che valuti in toto le problematiche legate alla protezione delle varie aree di attività dell’impresa (e quindi non solo l’Ict), è il primo compito che deve assolvere un security manager. E le regole devono essere seguite da tutti, a partire dai vertici.

Che si tratti di hosting dedicato o condiviso il senso è fare Roi con l’It

Ridurre il costo di possesso e aprirsi all’e-business, sono due dei tanti validi motivi che possono spingere le aziende, specie quelle piccole e medie, a rivolgersi a un datacenter. Lo specchio dei diversi approcci del mondo host ce lo danno Hp e Siemens.

Come Fujitsu Siemens viene incontro alle esigenze delle aziende

In un momento in cui i Cio hanno la necessità di ottimizzare le strutture It presenti e concentrare le risorse, la società risponde con un’offerta fatta di prodotti, servizi professionali e finanziari. I nuovi fronti aperti dalla tecnologia Wi-Fi per aiutare il personale "mobile".

La business integration nei servizi di Bea passa per la WebLogic Platform

Consulenza specialistica, education e supporto ai clienti permettono di ridurre la complessità delle soluzioni e di accelerare il time-to-value, agevolando gli investimenti dal lato prodotto e accrescendo la flessibilità aziendale.

L’on demand computing di Computer Associates illustrato dal Cto

Yogesh Gupta coordina l’operato degli sviluppatori di tecnologia di Ca, che, ultimamente, ha imboccato la strada della gestione delle infrastrutture informatiche in base al loro utilizzo. I piani per il futuro.

Business process fusion e wireless, le leve dell’ottimismo di Gartner

In occasione dell’annuale appuntamento con il Symposium/ItXpo, l’analista ha isolato i trend che dovrebbero caratterizzare i futuri scenari di sviluppo dell’Ict, in Europa. Forte l’enfasi posta sul sempre più stretto legame tra esigenze di business e tecnologie abilitanti.

Nortel spinge il modello di accesso a Internet basato sull’uso

La società ha lanciato una soluzione che intende ampliare per i carrier l'offerta di opzioni di accesso prepagato con la flessibilità on-demand dell'ampiezza di banda.

Prisma Engineering acquisisce il 51% di C&A      

Il system integrator bolognese si è assicurata il 51% dello specialista internazionale di soluzioni di certificazione e firma digitale.

I corsi di dicembre 2003

L'elenco sottostante dei corsi del mese è visualizzato per azienda e in formato pdf, facilmente scaricabile.

Oracle torna all’attacco contro PeopleSoft

A testimonianza di un interesse nell'acquisizione tuttora attivo, la casa di Larry Ellison contesta i dati trimestrali della rivale-bersaglio, legandoli all'applicazione del Customer Assurance Program.

Il wireless dietro il rilancio di Nortel

La società canadese punta sulla ricerca e sviluppo. Importanti i risultati in un mercato emergente dove contano le scelte tecnologiche.

Le Top 200 dell’It in Italia

Anche quest'anno abbiamo voluto proseguire sulla strada scelta nel 2002 e allargare l'analisi alle prime 200 società che operano nell'Information technology in Italia.

Cresce la famiglia Gigabit di Smc

Aggiunti due nuovi modelli di switch alla gamma Ez, che si propone di portare la tecnologia di banda "sulla scrivania".

Si fanno più dense le librerie ottiche di Plasmon

La nuova serie G fa debuttare la tecnologia Ultra Density Optical, che porta la capacità per disco a 30 Gb.

Il telelavoro piace ma le aziende non offrono le tecnologie necessarie

Una ricerca condotta da Benchmark Research e Tns (commissionata da Avaya) presso oltre 500 società attive in Italia, Francia, Germania e Regno Unito ha evidenziato che c’è ancora molta strada da fare per agevolare il lavoro mobile. Italiani fra i più interessati a stare fuori ufficio.

Un ruolo da partner per NextiraOne nel mercato Tlc

L’approccio della società verso l’utenza non riguarda più il solo ambito delle piattaforme tecnologiche, ma si articola in una serie di servizi che vanno dalla consulenza al sostegno economico dei progetti.

Il monitoraggio da remoto punto forte di Professional Serviceware

Con un package di servizi che va dalla fornitura di connettività al controllo del corretto funzionamento delle macchine collegate in rete, la nuova realtà guarda non soltanto alle potenzialità offerte dalle Pmi, ma anche alle società di livello enterprise.

Dove si sta dirigendo il software di Ibm? “Verso l’interoperabilità”

Dall’autonomic computing al grid, dall’on demand ai Web service, passando dallo sviluppo in comunità, la parola d’ordine di Big Blue è "integrazione orchestrata". Lo afferma Jeanette Horan, responsabile mondiale dello sviluppo strategico dell’intera offerta software di Big Blue.

Prende corpo la strategia Adaptive Enterprise di Hp

Va soprattutto in direzione della gestione l'ampio aggiornamento software (una quarantina di prodotti) con il quale la casa di Palo Alto dà sostanza alla propria visione dell'utility computing. Nella stessa direzione va anche l'acquisizione di Persist.

Un controllo costante sulla rete con Intellipool Network Monitor

Il nuovo sistema, distribuito in Italia da Achab, si occupa di monitorare la rete aziendale in continuo da una singola macchina.

Complex learning, una modalità avanzata di e-learning

Un recente dibattito sul tema ha evidenziato che la tecnologia ormai non rappresenta più un problema. Piuttosto, il fronte si sposta sui contenuti e su come la formazione rappresenti un momento di innovazione all’interno del più ampio processo della conoscenza aziendale.

Novell Italia rinnova le strategie all’insegna dell’open source

La nuova responsabile della realtà nazionale, Andreana Crisci, riconosce le passate esitazioni della società e, sull’onda delle direttive mondiali indirizzate verso i servizi estesi di rete e Linux, promette cambiamenti incisivi nell’approccio al mercato.

Alla trasversalità del Plm Atos Origin risponde con la metodologia Maple

In un mercato ormai maturo per accogliere le potenzialità del Product lifecycle management, il consulente crede in un supporto fatto da un mix di servizi, che permette di realizzare una soluzione completa contando, principalmente, sulle tecnologie di Matrix One, Ptc e Sap.

GlobalValue controlla la qualità dei contratti con il supporto di Sas

La società torinese, nata come joint venture tra Ibm Italia e Business Solutions (Gruppo Fiat), ha implementato la soluzione di intelligenza distribuita della casa americana, con l’obiettivo di avere uno strumento per il monitoraggio dei propri livelli di servizio.

La Business intelligence imbocca nuove strade all’insegna del real time

Gli analisti prevedono che, anche per i prossimi anni, gli acquirenti di Bi punteranno sulle tradizionali tecnologie di query e reporting. Tuttavia, le aziende iniziano ad allargare gli orizzonti di utilizzo di queste soluzioni, nell’ottica della gestione proattiva del business.

Oracle 10g, l’evoluzione naturale del Db verso il grid

Charles Rozwat, guru di Oracle, ci spiega come contestualizzare le novità del database: tralasciando l’omogeneità dei sistemi, anche se le migliori prestazioni si hanno con lo stesso Os. Ecco perché i nuovi tool sono stati rilasciati solo dopo un testing robusto e integrati con l’Asm.

Office System 2003. Le Pmi nel cuore della strategia Microsoft

L’ultima fatica dei tecnici di Redmond è costata grande impegno sul fronte dell’integrazione interapplicativa (con SharePoint) e strutturale (con Xml). Viene posta una certa enfasi sulla collaborazione, per far breccia nelle piccole e medie imprese, fatte da information worker.

Sicurezza tutto in uno per Iss

Internet Security Systems ha ampliato la gamma di appliance Proventia con due nuove serie. Caratterizzati dalla multifunzionalità, i nuovi dispositivi della classe M rispondono al bisogno di semplificazione, garantendo elevati livelli di protezione.
css.php