Compuware: un’interfaccia mainframe per superare i green screen

Il nuovo Workbench punta alla riduzione dei costi e a rendere i team di sviluppo più efficienti e produttivi. Sviluppato su Eclipse.

Compuware sta rilasciando un nuovo framework unico per la gestione delle applicazioni mainframe che ha lo scopo di incrementare la produttività, ridurre i costi e garantire una migliore collaborazione di tutta la forza lavoro.

La nuova intuitiva interfaccia grafica Compuware Workbench è stata realizzata utilizzando l'ambiente open-source Eclipse.

Workbench punta a supportare le imprese nell'ottenere di più dai loro budget It incrementando l'efficienza della forza lavoro.

Secondo Compuware, la nuova generazione di programmatori, cresciuta con le tecnologie digitali, non ha alcuna esperienza con la tradizionale interfaccia “green screen” (Tso/Ispf).
Questo significa che i nuovi team di sviluppo non solo dovranno essere in grado di supportare le applicazioni, ma lo dovranno fare anche in un ambiente obsoleto e  superato.

Pertanto per la società supportarli con una nuova e unica piattaforma, dall'interfaccia grafica intuitiva, significa ridurre il tempo impiegato e avere una curva d'apprendimento più rapida.

Compuware continuerà a supportare le necessità dei programmtori con maggior esperienza offrendo la possibilità di scegliere tra il tradizionale “green screen” e la nuova interfaccia grafica: in tal modo, i programmatori avranno la possibilità di usare la piattaforma che meglio risponde alle loro esigenze individuali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome