Monetizzare le informazioni: Hp rilascia HAVEn

Accanto alla piattaforma di Big Data analytics unificata, nuove funzionalità estendono il portfolio soluzioni del vendor.

Si chiama HAVEn la piattaforma rilasciata da Hp per supportare le aziende nel conseguimento dei vantaggi offerti dai Big Data.
Messa a punto per processi di business analytics, l’ultima nata fa leva sul software di analisi, sull’hardware e sui servizi Hp per creare soluzioni e applicazioni analitiche di prossima generazione predisposte per gli ambienti Big Data. Gli stessi sui quali quasi il 60% delle aziende intervistate in un’indagine condotta da Coleman Parkes Research per conto di Hp intende destinare almeno il 10% dei propri budget per il 2013 al fine di sfruttare in tempo reale tutte le informazioni di cui dispongono e favorire processi decisionali rapidi e a tutto vantaggio di iniziative nuove e personalizzate nei confronti di clienti e società.

Consapevole, sempre secondo i dati resi noti dalla già citata indagine, di come più di un’impresa su tre abbia, comunque, fallito la propria iniziativa Big Data, la proposta di Hp è di una piattaforma di Big Data analytics unificata.
Al suo interno, HAVEn combina, infatti, tecnologie collaudate di Hp Autonomy, Hp Vertica, Hp ArcSight e Hp Operations Management, nonché attori di settore, quali Hadoop, per proporre sul mercato un’architettura aperta e in grado di supportare un’ampia gamma di strumenti di analisi.

A ruota, la garanzia di protezione degli investimenti con il supporto di tecnologie di virtualizzazione e soluzioni hardware ottimizzate per velocizzare il time-to-value.

Analisi dei dati e razionalizzazione dei processi organizzativi
Intenzionata a supportare i clienti nell’utilizzare il 100% delle informazioni, inclusi i dati strutturati, semistrutturati e non strutturati, Hp ha già reso disponibile Hp Operations Analytics, la prima soluzione integrata per l’analisi dei Big Data basata sulla piattaforma HAVEn.
Grazie a quest’ultima, sarà possibile offrire informazioni approfondite su ogni aspetto delle operazioni It, consentendo alle aziende di consumare, gestire e analizzare enormi flussi di dati provenienti da una varietà di prodotti Hp, compresi ArcSight Logger e il portafoglio di Business Service Management, nonché da sorgenti di produttori terze parti.

A razionalizzare processi organizzativi chiave, quali offerte ai clienti, acquisti, supply chain e operazioni di inventario ricavando utili insight che si celano all’interno dei Big Data ci pensa, infine, Hp Actionable Analytics Services, mentre per supportare le aziende nell’implementazione di soluzioni evitando contrattempi, Hp Technology Services ha esteso la propria Big Data Consulting Practice affinché garantisca prestazioni dell’infrastruttura It ottimali e il supporto alle crescenti esigenze degli ambienti Big Data.

Infine, a supporto dell’avvio di iniziative in quest’ambito, Hp ha annunciato il rilascio di Hp Vertica Community Edition e di Hp Autonomy Legacy Data Cleanup.

Nello specifico, il primo è un software scaricabile gratuitamente che, senza avere alcuna scadenza e senza richiedere la sottoscrizione di alcun impegno, permette ai clienti di analizzare fino a 1 terabyte di dati prima di investire in una soluzione per l’intero ambiente enterprise.

La seconda è, invece, una soluzione per la governance delle informazioni che supporta i clienti nell’analisi di dati obsoleti eliminando in maniera consapevole informazioni ormai scadute o non più necessarie e conservando i dati utili per le applicazioni di produzione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here