Il mainframe è ben gestito partendo dal database

Bmc sfrutta le nuove funzioni di Db2 10 for z/Os per abbassare il costo Mips e restituire ai processori fino all’80% della Cpu utilizzata per le operazioni di raccolta dati.

Per Bmc la maggior parte delle grandi aziende che si affida ai mainframe e al sistema Db2 for z/Os come server di back end per applicazioni e dati deve migliorare i livelli di efficienza dell'infrastruttura tecnologica.

Per aiutarle a farlo ha ampliato la propria offerta con più di venti prodotti per la gestione dei servizi mainframe in grado di supportare il database di Ibm.

Le novità puntano a massimizzare l'investimento in Cpu ed engine specializzati riducendo i costi dei workload variabili e dilazionando onerosi aggiornamenti hardware, a garantire la disponibilità delle applicazioni unitamente a livelli di prestazioni affidabili, a minimizzare le interruzioni operative dei mainframe e a contenere i rischi legati a modifiche e integrità dei dati.

Le soluzioni Bmc per Db2 10 includono funzioni che consentono di trarre vantaggi dai processori System z Integrated Information Processor (zIip).
Sono capacità che contribuiscono ad alleggerire il carico di Db2 trasferendolo all'ambiente zIip, riducendo l'utilizzo del processore general purpose. I vantaggi riguardano anche la riduzione del costo per Mips (milioni di istruzioni per secondo).

La possibilità di spostare determinate attività di calcolo sugli engine zIip punta a ridurre i costi e continuare a massimizzare le prestazioni del mainframe.
La quantità di attività di elaborazione spostate sugli engine zIip è variabile. Con la nuova release le operazioni di raccolta dati per Bmc Sql Performance for Dd2 possono essere trasferite fino all'80%.

Sql Performance Workload Compare Advisor e Workload Index Advisor sono due funzioni che rilevano eventuali problematiche prestazionali associate alle modifiche apportate negli ambienti Db2: gli utenti possono verificare l'impatto di tali modifiche prima che siano implementate, evitando così battute di arresto sotto il profilo delle prestazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here