Dal Toughbook al Toughpad: il tablet per hard worker

Disponibile in due modelli a partire dal mese di luglio, il nuovo Toughpad Fz-A1 di Panasonic monta Android 4, è disponibile in modalità Wi-fi anche 3G ed è appositamente studiato per chi opera in ambienti esterni e in condizioni estreme.

Cresce la famiglia di prodotti rugged Panasonic che, con il lancio sul mercato del nuovo Toughpad Fz-A1, dal prossimo luglio, entra ufficialmente nel mercato dei tablet a uso professionale proponendo un dispositivo Android 4 con schermo multi-touch capacitivo da 10.1'' resistente agli urti e con rivestimento anti-riflesso, micro Usb, micro Sd, cuffie e micro Hdmi come interfacce di espansione celate dietro un alloggiamento laterale dotato di guarnizione per proteggerlo dall'acqua.

Due i modelli disponibili (Wi-fi e Wi-fi 3G da 16Gb di memoria espandibile) «che, a partire da questa estate - come ci spiega Luca Legnani, Regional marketing manager Computer Product Solutions Bu Panasonic Italia -, saranno commercializzati sia dalla nostra forza vendita diretta che segue i grandi account, sia attraverso il canale dei rivenditori e dei nostri distributori sul territorio, vale a dire Computer Gross e Delo Systems».

E se l'iPad di Apple incontra i gusti della forza vendita, in primis, dei settori pharma e fashion, l'ultimo nato di casa Panasonic, non solo si tiene alla larga da mass market e scaffali della Gdo, ma si propone - gioco forza - a un'utenza esclusivamente business appartenente a sanità, utilities, edilizia a cui l'azienda propone «uno strumento con tre anni di garanzia, dotato di pennino digitizer per utilizzare il tablet anche per la firma digitale e una batteria che per essere cambiata non necessita di spedire in riparazione il dispositivo».

Nessun rischio di cannibalizzazione con la famiglia di notebook rugged Panasonic, conferma Legnani, per il quale «il nuovo Toughpad è come un add on per hard worker chiamati a fare consultazione di dati in mobilità, piuttosto che inserimento intensivo degli stessi».

In questo caso l'esempio principe non può che riguardare la cartella clinica elettronica in ambito medicale, ma anche il mondo field per chi è chiamato a fare manutenzione o le figure professionali che lavorano in cantiere.

«In base alle applicazioni che saranno implementate, gli ambiti più interessati si confermano senz'altro difesa, Pubblica amministrazione, ma anche trasporti, logistica» conclude Legnani annunciando, per fine 2012, anche la disponibilità di un ulteriore modello da 7 pollici.

Visti gli ambiti di applicazione, in aggiunta al processore Dual-Core Marvel ci sarà un terzo core nascosto dedicato alla crittografia dei dati grazie alla partnership siglata a livello internazionale con Red Band, mentre non mancherà un'ampia gamma di accessori, come supporti di montaggio per autoveicoli e custodie ergonomiche handsfree.

Progettato per rispettare gli stessi standard di affidabilità della gamma Toughbook di Panasonic, il Toughpad FZ-A1 resiste alle cadute da 120 centimetri di altezza e assicura la massima resistenza ad acqua, polvere e temperature estreme.
Anche perché il prezzo supera i mille euro, che salgono a quota 1.208,80 per la versione Wi-fi 3G.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here