Amazon: dai reader ai tablet?

Secondo quanto riporta Digitimes, Amazon potrebbe lanciare due nuovi tablet nella seconda metà dell’anno e rivedere il bilanciamento tra le tradizionali attività nel mondo degli e-reader e la nuova competizione nel mondo tablet.

Secondo quanto pubblica in queste ore Digitimes, Amazon potrebbe lanciare nella seconda metà dell'anno due nuovi tablet uno da 7 e uno 10 pollici.

Una mossa che si attende con interesse, considerato il successo registrato dalla società guidata da Jeff Bezos nell'ultima parte dello scorso anno con il suo Kindle Fire.

In un solo trimestre la società avrebbe consegnato infatti qualcosa come 3,98 milioni di tablet, guadagnando in un sol colpo una share del 14% sul totale mercato e la seconda posizione tra i produttori di dispositivi alle spalle di Apple.

Il dubbio, che sembra già trovare qualche conferma secondo Digitimes, è che per Amazon la competizione in atto nel mondo dei tablet sia più stimolante rispetto a quanto accade sul mercato degli ereader: di conseguenza la società sarebbe pronta a rivedere le sue priorità spostandole, per l'appunto, dai reader ai tablet.
Prova ne sarebbe una riduzione degli ordini emessi a carico di E Ink Holding, produttirice, per l'appunto dei prodotti a inchiostro elettronico.

Secondo l'osservatorio sulla filiera di Taiwan, il modello a 10 pollici potrebbe essere prodotto da Quanta e Foxconn.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here