Virtual, la carta di Ca Technologies per evitare il blocco virtuale

Ca Virtual è stato arricchito con funzioni di Virtualization Management e affiancato da una soluzione di security e dalla Virtual Foundation Suite.

Ca Technologies ha annunciato la disponibilità di cinque prodotti del portafoglio Ca Virtual che danno funzionalità complete di gestione per migliorare l'agilità operativa grazie a una serie di novità riguardanti provisioning, controllo, assicurazione, protezione e ottimizzazione degli ambienti virtuali.

Si tratta di Virtual Assurance, Virtual Automation, Virtual Configuration, Virtual Assurance for Infrastructure Managers e Virtual Privilege Manager.
Contestualmente, la società ha presentato la Virtual Foundation Suite, che offre una serie di prodotti di Virtualization Management.

Il portfolio di gestione della virtualizzazione di Ca Technologies è stato progettato in modo da eliminare il problema del cosiddetto Vm stall: dopo aver virtualizzato gli oggetti più facilmente virtualizzabili che generalmente consentono la conversione di al massimo il 20-30% dei server fisici in macchine virtuali, una serie di fattori possono concorrere a bloccare l'avanzamento della virtualizzazione, fra cui questioni riguardanti la performance di applicazioni e infrastruttura, problemi di sicurezza e compliance, criticità riguardanti l'espansione incontrollata delle Vm, complessità del capacity management, coinvolgimento del personale e livelli di competenze.

Molte aziende che si arrestano a metà dell'impresa di virtualizzazione, non arrivano mai a virtualizzare i sistemi Tier 2, Tier 1 e mission-critical. Bloccate al primo stadio della curva di maturità della virtualizzazione, non sono in grado di sfruttare i vantaggi cruciali del consolidamento dei server per l'ottimizzazione, l'automazione e l'orchestrazione dell'infrastruttura, e la promessa di un datacenter dinamico e di un cloud privato.

In pratica, non riescono a realizzare tutte le potenzialità della virtualizzazione: non solo una riduzione dei costi, ma anche maggiore agilità del business e dell'It, efficienza gestionale, minori tempi di risposta al mercato, miglioramento nei servizi e nella gestione del personale.

Il portfolio di gestione della virtualizzazione è concepito per aiutare le imprese a superare lo stallo incontrato nella virtualizzazione offrendo un modo migliore per rifornire, controllare, assicurare e ottimizzare complessi ambienti virtuali.
Ca Virtual presenta, in particolare, diverse soluzioni progettate specificamente per mettere a disposizione degli amministratori It funzioni di gestione della virtualizzazione. Il portafoglio offre anche alcune funzionalità più avanzate per integrare la gestione specializzata della virtualizzazione nella gestione end-to-end di sistemi ibridi, fisici e virtuali, reti, storage e applicazioni, e per collegare l'infrastruttura informatica alle policy e alle priorità del business aziendale.

La Virtual Foundation Suite è un bundle composto da Virtual Assurance, Virtual Automation e Virtual Configuration rivolto alle aziende che hanno avviato progetti di virtualizzazione senza una piattaforma di classe Enterprise per la gestione e che, di conseguenza, potrebbero essere coinvolte da problemi di prestazioni scadenti, carenza di risorse e scarsa fiducia da parte del business.
La Virtual Foundation Suite offre una piattaforma di gestione in grado di facilitare l'adozione della virtualizzazione e promuoverne l'espansione, oltre a contribuire al conseguimento di risultati sia immediati che di lungo periodo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome