Red Hat pronta a lanciare la 8.0

Intanto i risultati del secondo trimestre fanno segnalare sia un recupero sulle perdite, sia una crescita del fatturato

19 settembre 2002 Giornate calde per il mondo Linux. E così, mentre Sun mette a punto nuove strategie e Sun One Desktop su Linux, mentre SuSe è pronta per il debutto della versione 8.1, mentre UnitedLinux affina i dettagli per varo di novembre, Red Hat annuncia entro questo mese il rilascio della propria versione 8.0, nome in codice Limbo.
La nuova release integrerà una nuova interfaccia grafica basata su Gnome 2.0 e presenterà numerose applicazioni aggiornate quali ad esempio Mozilla 1.1, il file manager Nautilus, la suite OpenOffice e l'e-mail client Evolution.
Stando alle intenzioni dichiarate dalla società, la versione 8.0 guarda con maggiore interesse anche ad un utilizzo su desktop, in segmenti specifici quali i call center o l'ambito finance. Nessuna ambizione di detronizzare Windows, semplicemente la volontà di ampliare un po' il raggio di azione andando ad abbracciare sia il lato client, sia alcuni segmenti tecnici.
Nel frattempo, Red Hat ha anche resi noti i risultati del secondo trimestre dell'esercizio in corso. Rispetto all'anno precedente, le perdite si sono ridotte, fermandosi a 1,7 milioni di dollari, mentre il fatturato è cresciuto del 9% a 21,2 milioni, perfettamente in linea con le previsioni di Wall Street. Il tutto, grazie alla crescente diffusione di Linux all'interno delle organizzazioni aziendali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here