Pmi attente a sicurezza, risparmio e obblighi di legge con iNebula Safe

L’offerta dell’azienda del Gruppo Itway sarà presentata giovedì 29 maggio, presso il Palazzo Cna di Marghera (Ve), in un incontro sulla fatturazione elettronica e sugli obblighi e le soluzioni disponibili per attuare al meglio le nuove procedure.

Si chiama iNebula Safe la nuova famiglia di servizi cloud messa a punto per le Pmi da iNebula, azienda del Gruppo Itway attenta a garantire la protezione sulla nuvola di tutti gli aspetti chiave del business aziendale.

Oltre a operare nel rispetto delle normative DigitPa e dell'Agenzia delle Entrate, a rendere le soluzioni della famiglia Safea misura” di Pmi ci penserebbe, innanzitutto, la garanzia d'integrità di informazioni e dati senza che i clienti debbano dotarsi di costosi apparati hardware e dei relativi e onerosi problemi di gestione e aggiornamento.

In aggiunta alla crescente richiesta di sicurezza, risparmio e rispetto degli obblighi di legge espressa dalla piccola e media impresa, l'offerta studiata da iNebula in partnership con Unimatica e composta da Safe Backup, Safe Doc, Safe Pec e Safe Invoice poggia, inoltre, su una piattaforma semplificata e sicura.
A questa le piccole e medie imprese possono affidare informazioni sensibili che vanno dai documenti aziendali con rilevanza fiscale alle mail inviate e ricevute tramite posta elettronica certificata.

A ogni servizio la sua funzione
Nello specifico, iNebula Safe Backup promette, infatti, il salvataggio in cloud dei dati aziendali, per sincronizzare diversi dispositivi, funzioni di ripristino per la condivisione sicura di file e per i servizi di recupero dati.

iNebula Safe Doc si occupa, invece, di protezione e conservazione a norma di legge dei documenti aziendali con rilevanza fiscale, amministrativa e legale, mentre iNebula Safe Pec è il servizio dedicato alla protezione e conservazione a norma di messaggi e documenti allegati tramite posta elettronica certificata.

iNebula Safe Invoice consente, infine, di gestire in modo completamente elettronico documenti fiscali, quali fatture, note, Ddt e altro ancora in linea con l'ormai imminente fatturazione elettronica verso la Pubblica amministrazione, che diventerà obbligatoria dal prossimo 6 giugno.


Fatturazione elettronica obbligatoria: quali impatti per le aziende?

Un tema “caldo” e di stringente attualità per professionisti e imprese chiamati a farsi trovare pronti dinanzi alle trasformazioni inerenti l'Agenda Digitale e la digitalizzazione della Pa.

Per loro, giovedì 29 maggio, iNebula, già partner di Ecipa, la società di formazione e servizi alle imprese delle Cna del Veneto ed Fvg, ha organizzato un incontro volto ad affrontare gli aspetti salienti della fatturazione elettronica, tra cui gli obblighi e le soluzioni disponibili per facilitare l'attuazione delle nuove procedure.

Appuntamento, dunque, alle ore 17.00, presso il Palazzo Cna di Marghera, in provincia di Venezia, dove a tutti i nuovi clienti sarà offerto uno Starter Kit Gratuito del servizio iNebula Safe Invoice, con inserimento, invio e conservazione di 5 fatture per i 12 mesi successivi alla data di sottoscrizione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here