Operatività sul campo informatizzata per 300 operatori Publiacqua

Dotati di device portatili Toughbook rugged CF-H2, oltre a ottimizzare i tempi di lavoro, sono in grado di fornire una base di analytics senza precedenti.

Passare da due settimane abbondanti di attesa per l'esecuzione di un preventivo a poco più di un paio di giorni di piena operatività sul campo.
Accade in Publiacqua, società che gestisce il servizio idrico integrato nelle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo, che ha scelto di dotare circa 300 operatori sul campo con i Toughbook rugged CF-H2 di Panasonic.

Selezionati appositamente per la loro usabilità, adattabilità agli ambienti esterni e a ogni tipo di condizione climatica, i nuovi device mobili sono ora utilizzati dai dipendenti di Publiacqua per attività che vanno dalla preventivazione alla manutenzione sugli impianti.

Con i suoi 650 dipendenti l'azienda si occupa, infatti, non solo di assicurare la distribuzione dell'acqua potabile, ma anche di gestire il servizio fognario e di depurazione in 49 Comuni toscani.

Il tutto per un patrimonio di dati utile a fornire una base di analytics senza precedenti nel settore, gestiti attraverso un progetto di Workforce management estendendo, attraverso la tecnologia Panasonic, la disponibilità di tutti i sistemi informatici agli operatori in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome