Netgear amplia la rete di rivenditori focalizzati in ambito storage

Tutti i dettagli del programma Powershift, che premia le competenze tecniche, non il volume di affari, in un Webinar fissato per venerdì 25 luglio, alle ore 15.30.

Attenta ad andare incontro alle esigenze di tutti i partner, indipendentemente dalle dimensioni dei singoli, premiando le capacità tecniche e non necessariamente i volumi di fatturato, Netgear ha presentato il programma Powershift.

Obiettivo: ampliare la rete di partner focalizzati sul mondo storage offrendo programmi di sconti sulle soluzioni ReadyData che, dedicate al mondo enterprise, raggiungono capacità da 240Tb e si basano su un file system Zfs.

In questo modo, a essere premiate con uno sconto del 25% saranno le competenze tecniche e non il volume di affari prodotto dai nuovi rivenditori.

Oltre a ovviare soglie minime di vendita previste dai tipici modelli di canale, i rivenditori potranno, inoltre, beneficiare di ReadyData Quick Start, un training dedicato e gratuito propedeutico a procurarsi e chiudere nuovi accordi beneficiando di una configurazione remota inclusa e gratuita per la loro prima installazione.

Quello proposto con ReadyData è, infine, un modello all inclusive per il quale non sono previsti né costi di licenza, né contratti per la manutenzione assieme alla connettività 10GbE compresa nell'offerta unitamente a una garanzia della durata di 5 anni, alla sostituzione dell'hardware entro il giorno lavorativo successivo nelle aree coperte dal servizio e supporto tecnico 24 ore, 7 giorni su 7, a vita.

Per tutti i reseller interessati, venerdì 25 luglio, alle ore 15.30, si terrà un webinar messo a punto per fornire una panoramica dettagliata sulla nuova iniziativa.

In alternativa, sarà possibile richiedere ulteriori informazioni contattando telefonicamente la filiale italiana di Netgear e chiedere un confronto individuale o una dimostrazione online.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here