Home Cloud Microsoft Azure Quantum, calcolo quantistico per sviluppatori e imprese

Microsoft Azure Quantum, calcolo quantistico per sviluppatori e imprese

Azure Quantum, l’ecosistema completo di cloud pubblico per soluzioni quantistiche di Microsoft, è ora in Public Preview: sviluppatori, ricercatori, integratori di sistemi e clienti possono iniziare a utilizzarlo per imparare a costruire soluzioni basate sulle ultime innovazioni tecnologiche, utilizzando strumenti a loro familiari del cloud della società di Redmond.

L’opinione di Microsoft è che l’ecosistema unificato Azure Quantum possa accelerare le attività R&S delle imprese con l’accesso a diverse soluzioni software e hardware quantistiche, una rete di ricercatori e sviluppatori esperti del settore del quantum computing, una robusta libreria di risorse e programmi di sviluppo flessibili e self-service o su misura per clienti e integratori di sistemi.

Il Quantum Development Kit (QDK) open-source di Microsoft, con il linguaggio di programmazione quantistica Q#, è pensato per consentire alle aziende di proteggere gli investimenti nello sviluppo anticipando e integrando in modo proattivo i progressi nei sistemi quantistici.

E la nuova Quantum Intermediate Representation (QIR) di Microsoft è un’interfaccia open source comune tra i linguaggi e le piattaforme di calcolo quantistico di destinazione.

Microsoft Azure Quantum

Anche se si sta iniziando da zero con questa tecnologia innovativa, ha sottolineato Microsoft, si può  attingere alla robusta libreria di risorse composta da materiali didattici ed esempi per far crescere le proprie skill nel quantum computing e nell’ottimizzazione quantistica.

Microsoft Learn delinea un percorso di apprendimento che insegna i concetti quantistici fondamentali, Quantum Katas spiega la programmazione quantistica in tutorial autodidattici e gli esempi costruiiti da Microsoft dimostrano come gli algoritmi quantistici possono essere utilizzati per una varietà di task di quantum computing.

Attraverso un’unica interfaccia di sviluppo, mette in evidenza ancora Microsoft, diventa possibile attingere alle capacità offerte dalle aziende leader nel settore delle soluzioni di calcolo quantistico, come Honeywell, IonQ e altre.

È possibile provare gratuitamente Microsoft Azure Quantum, servizio lanciato ora in Anteprima pubblica, per iniziare il viaggio nel quantum computing ed esplorare le possibilità di questa tecnologia con la tranquillità offerta da un cloud pubblico e con la possibilità di pagare man mano che si procede e di scalare quando si è pronti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php