Mashup da provare

I business mashup di Serena si pagano solo se funzionano.

Serena Software ha rilasciato la propria soluzione che serve a costruire e distribuire applicazioni Web per il business con logica mashup.

Serena Mashup Composer e Serena Mashup Server sono strumenti già disponibili (il primo è stato testato da 1.200 sviluppatori in due mesi) e la società sta rilasciando 13 Business Mashup precostruiti e progettati per dare il via a ogni tipo di strategia mashup aziendale.

Questi ultimi supportano elaborazioni business e It comuni, come approvazione sconti sulle vendite, richiesta di ferie, richieste di It change, gestione di progetti veloce.

Mashup Composer è uno strumento di progettazione visiva point-and-click, per collegare le applicazioni e automatizzare i processi di business, come l'approvazione di sconti sulle vendite, senza bisogno di scrivere una riga di codice. Cliccando un bottone, Mashup Composer edita i mashup su Serena Mashup Server, un motore per implementare le applicazioni create.

Inoltre, i business mashup uniscono i contenuti e le elaborazioni appartenenti a molti sistemi diversi utilizzando interfacce Web service e Soa standard a livello enterprise, rendendo possibile l'estensione delle funzionalità delle applicazioni esistenti.

Serena crede che gli strumenti per la costruzione dei business mashup debbano essere gratuiti: i clienti pagano i mashup solo quando sono avviati alla produzione. E se non dovesse fornire un adeguato valore di business, gli utenti possono decidere di rimuoverlo dal server e di interrompere il pagamento.

Il Composer è già disponibile con servizi e supporto interamente gratuiti, il Mashup Server on-premise anche, i mashup precostruiti di Serena saranno disponibili gratuitamente a partire dal 18 dicembre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here