Home Apps EasyPol, la app che fa evitare le code agli sportelli

EasyPol, la app che fa evitare le code agli sportelli

Secondo Istat, ognuno di noi perde 400 ore ogni anno in coda a sportelli per effettuare pagamenti: un vero spreco di tempo, a cui risponde EasyPol.

In sintesi, si tratta di una mobile-app che unisce due strumenti indispensabili per il pagamento istantaneo di avvisi PagoPA: lo smartphone e la carta di credito.

Con EasyPol è possibile effettuare il pagamento di multe, tributi, quote associative, tari, tasi, ticket Asl, bollo auto, ordini professionali, tasse universitarie e tutte le altre tipologie di avvisi PagoPA tramite carte di credito, carte di debito e carte prepagate.

Il pagamento viene effettuato grazie alla tecnologia di Nexi che gestisce la transazione e ne assicura l’andamento a buon fine: la PayTech delle Banche garantisce anche la massima sicurezza della transazione.

Con EasyPol si può quindi pagare attraverso due semplici passaggi: scatta e paga. É sufficiente scattare una foto al QR code dell’avviso e procedere al pagamento in maniera immediata, anche senza registrazione. Tra le funzionalità dell’app c’è l’archiviazione automatica delle ricevute dei pagamenti in una cartella digitale e il reminder per i pagamenti in scadenza che, una volta attivato, consente all’app l’invio di notifiche push a ridosso della data.

Nei primi 40 giorni dal lancio, sono già oltre 5000 i download effettuati dagli store di Apple e Google, mentre il totale transato ha superato i 65000 euro.

Facile intuire le ragioni di questo rapido tasso di adozione: dal download dell’app alla conclusione di una transazione il tempo medio di pagamento calcolato è 7 minuti. Meno di quanto ci vorrebbe anche solo per raggiungere uno degli uffici più vicini, senza contare la coda, il parcheggio e la conseguente arrabbiatura: sempre secondo Istat, recarsi presso gli sportelli fisici rappresenta uno stress per l’85% degli italiani.

Infine, ricordiamo che EasyPol è stata accompagnata e supportata da Ancitel in fase di startup e gode della certificazione Agid come strumento di pagamento autorizzato ad operare nel settore dei pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php