Home Software Sistemi operativi Windows 10 Insider Preview: Cortana apre e cerca i file sul PC

Windows 10 Insider Preview: Cortana apre e cerca i file sul PC

Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 20270 (FE_RELEASE) per i Windows Insider nel canale Dev, che, come principale novità, consente ora di utilizzare Cortana per aprire e trovare i file sul proprio PC e risparmiare tempo nella navigazione tra le cartelle e le app.

Gli utenti enterprise che accedono a Cortana con le loro credenziali aziendali (ad esempio tramite AAD, Azure Active Directory) possono cercare i file memorizzati su OneDrive For Business e SharePoint oltre a quelli salvati localmente sul loro PC (questa impostazione si trova in Impostazioni > Ricerca > Ricerca in Windows).

Gli utenti che utilizzano un account Microsoft (ad esempio che termina con Outlook.com o Hotmail.com) possono utilizzare Cortana per trovare i file salvati sul proprio PC.

Questa funzione è attualmente disponibile, ha avvisato però Microsoft, solo per gli utenti di Windows in lingua inglese negli Stati Uniti.

Windows 10 Cortana

È possibile ad esempio usare Cortana per aprire o cercare i documenti con parti di nomi dei file (come “Hey Cortana, opening marketing deck.”), oppure chiedendo in base ai nomi degli autori (come “Hey Cortana, open budget Excel from Anthony”), o chiedendo di trovare un documento che l’utente ha modificato di recente (“Hey Cortana, find my recent files”), oppure per trovare un documento di un particolare tipo (“Hey Cortana, find my recent pdfs”).

Tra gli altri cambiamenti e miglioramenti, la nuova casella di controllo per la visualizzazione avanzata in Optimize Drives è ora disponibile e funzionante, e visualizza i volumi precedentemente non visibili in questa finestra (ad esempio le partizioni di sistema e le partizioni di ripristino).

Inoltre, l’uso della tastiera touch in posizione verticale su un dispositivo 2-in-1 supporta ora la modalità split keyboard (questa funzione è stato rilasciata ai Windows Insider nel canale Beta come parte del recente aggiornamento del Windows Feature Experience Pack).

Ci sono poi, come di consueto, numerosi fix e correzioni di malfunzionamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php