Let’s Encrypt

Let's Encrypt è una certificate authority (CA) automatizzata e open, che offre i certificati digitali per abilitare l’HTTPS (SSL/TLS) per i siti web. Si tratta di un servizio fornito dall’associazione non-profit Internet Security Research Group (ISRG), tra i cui sponsor e partner fondatori ci sono Mozilla, Electronic Frontier Foundation, University of Michigan, Cisco e Akamai.

A testimonianza della grossa crescita registrata negli ultimi anni, Let’s Encrypt ha annunciato di aver emesso il 27 febbraio 2020 il suo miliardesimo certificato. Un traguardo che non mostra solo la crescita di questa certificate authority, ma in generale di quanto il web stia cambiando e  stia diventando sempre più cifrato.

Nel giugno del 2017, Let’s Encrypt aveva raggiunto un’altra pietra miliare: i cento milioni di certificati emessi; allora, illustra la certificate authority, circa il 58% dei caricamenti di pagine utilizzava HTTPS a livello globale, il 64% negli Stati Uniti. Oggi, invece, l'81% dei caricamenti di pagine web utilizza HTTPS a livello globale e questa cifra raggiunge il 91% negli Stati Uniti.

La certificate authority sottolinea quanto questo rappresenti un risultato notevole, che significa molta più privacy e sicurezza per gli utenti del web.

Let’s Encrypt

Anche l’organizzazione Let’s Encrypt, nello specifico, è cresciuta in modo significativo. Nel giugno 2017 la certificate authority serviva circa 46 milioni di siti web e operava con 11 dipendenti a tempo pieno e un budget annuale di 2,61 milioni di dollari. Ad oggi, Let’s Encrypt serve quasi 192 milioni di siti web con uno staff di 13 dipendenti full time e un budget annuale di circa 3,35 milioni di dollari.

Ciò significa che l’organizzazione serve un numero di siti web più di quattro volte maggiore, con solo due dipendenti aggiuntivi e un aumento del 28% del budget. Inoltre, il personale e il budget aggiuntivi, evidenzia l’organizzazione, hanno fatto molto di più che semplicemente migliorare la capacità di scalare. Let’s Encrypt sottolinea di essere stata in grado di apportare miglioramenti su tutta la linea per fornire un servizio ancora più sicuro e affidabile.

Per quanto riguarda il budget, Let’s Encrypt è un servizio gratuito che dipende dai contributi della community di utenti e degli sponsor, per operare. Tra i principali sponsor e donatori, ci sono realtà quali Mozilla, Chrome, Cisco, OVHcloud, Facebook, Automattic, Akamai, Red Hat e tanti altri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome