Home Prodotti Sicurezza Thales, la crittografia mette al sicuro i dati nel multicloud

Thales, la crittografia mette al sicuro i dati nel multicloud

Il tema della sicurezza dei dati in un mondo sempre più digitalizzato e al tempo stesso rarefatto, in cui impera lo smart working e il multi cloud: per Thales la soluzione è la crittografia.

Ad introdurre le novità di Thales è stato Luca Calindri, Country Manager Italia e Malta.
Il manager italiano ha ricordato l’impegno a 360 gradi del gruppo Thales dal settore aeronautico fino a quello ferroviario e ovviamente alla cybersecurity. In quest’ambito, anche in virtù delle acquisizioni fatte negli ultimi anni ha un’offerta molto variegata che include data protection, network encryption e general purpose HSM.

Seguendo su questo filone, Thales annuncia il lancio di CipherTrust Data Security Platform, una soluzione di protezione dei dati unificata del settore che consente alle organizzazioni di individuare, proteggere e controllare i propri dati più sensibili ovunque essi si trovino.
La nuova piattaforma aiuta a risolvere le sfide chiave che le organizzazioni si trovano oggi ad affrontare, tra cui la complessità della sicurezza dei dati causata dall’adozione di ambienti multi-cloud, l’evoluzione delle normative sulla privacy a livello globale e regionale (Gdpr su tutte), nonché il rischio di violazioni dei dati da minacce esterne e interne.

Dopo anni di innovazione nella protezione dei dati, Thales ha creato CipherTrust Data Security Platform per unire l’individuazione, la classificazione e la protezione dei dati, insieme a forti controlli di accesso e gestione centralizzata delle chiavi. La piattaforma “all-in-one” combina il meglio delle tecnologie Vormetric e SafeNet KeySecure di Thales per dare alle organizzazioni il potere di tenere i dati sensibili al sicuro sia in sede sia nel cloud, riducendo al tempo stesso i costi e mantenendo massimi i livelli di garanzia di conformità.

L’adozione accelerata della crittografia ha portato alla necessità di gestire un numero sempre maggiore di chiavi di crittografia tra archivi dati tradizionali e più ambienti cloud. Una corretta gestione delle chiavi di crittografia è fondamentale per la sicurezza dei dati perché se le chiavi vengono rubate, la crittografia diventa inutilizzabile e se vengono perse i dati sono distrutti digitalmente e non possono più essere recuperati. Questo è il motivo per cui molte organizzazioni hanno difficoltà a gestire diverse soluzioni di key management. La gestione delle chiavi aziendali di CipherTrust Data Security Platform consente alle aziende di gestire centralmente e stabilire controlli rigorosi sulle chiavi di crittografia e sui criteri per i dati crittografati in locale e in servizi cloud.

cloud crittografia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php