Home Cloud Salesforce, prime integrazioni di Slack post-acquisizione

Salesforce, prime integrazioni di Slack post-acquisizione

Dopo la chiusura dell’acquisizione di Slack il 21 luglio, Salesforce ha annunciato il primo set delle sue funzionalità che integrano i prodotti di Slack, tra cui Sales Cloud, Service Cloud, Marketing Cloud e Tableau. I miglioramenti sono progettati per connettere dipendenti, clienti e partner in un’unica piattaforma, afferma Salesforce, con l’obiettivo finale di aiutare a concludere affari, risolvere casi e ottimizzare le campagne di vendita.

Slack ha anche annunciato cuna donazione di 54 milioni di dollari alla Salesforce Foundation come parte del suo impegno Slack for Good per aumentare il numero di persone storicamente sottorappresentate nel settore tecnologico.
Le sovvenzioni strategiche di Slack for Good saranno ora integrate nella Salesforce Foundation e, a partire da questo autunno, i dipendenti Slack potranno partecipare al programma Volunteer Time Off di Salesforce.

Salesforce, cloud di vendita e cloud di servizi

Uno dei motivi per cui alcuni datori di lavoro hanno evitato il lavoro a distanza prima della pandemia è la preoccupazione per la produttività dei lavoratori e la loro capacità di collaborare con i membri del team distribuiti. Secondo un recente sondaggio FlexJobs, circa un terzo dei lavoratori che sono passati dal lavoro di persona al lavoro a distanza durante la pandemia ha affermato che la loro collaborazione è rimasta forte come lo era di persona, mentre il 29% ritiene che “alcune” cose possano essere più difficile. Un numero simile di lavoratori ha affermato che la loro capacità di collaborare è migliorata di poco o di molto, con il 5% che definisce la collaborazione virtuale come più difficile della collaborazione di persona.

Per affrontare le sfide, Salesforce sta introducendo le stanze “Account” e “Deal” Slack a Sales Cloud, che secondo la società consentiranno ai team di vendita di interagire attorno a un ciclo di accordi con i clienti. Le nuove stanze unificano file, conversazioni e dati in un unico posto, consentendo a rappresentanti e partner di accedere agli account accedendo alla cronologia delle stanze e unendosi per aiutare a concludere un affare.

Una nuova funzionalità gratuita denominata “Riassunti giornalieri automatizzati” fornisce ai rappresentanti un elenco giornaliero di attività, riunioni, accordi prioritari e modifiche ai record di Salesforce all’interno di Sales Cloud. Nel frattempo, Swarming ed Expert Finder, due nuove funzionalità in Service Cloud, creano un canale Slack per consentire ai team di assistenza di collaborare su casi ad alta priorità e identificare automaticamente gli esperti da aggiungere a un canale swarm in base a disponibilità, capacità e competenze.

Marketing Cloud e Analytics

I fallimenti nella comunicazione possono avere un impatto sui profitti. Secondo Salesforce, l’86% dei dipendenti e dei dirigenti cita una comunicazione inefficace come la ragione dei fallimenti sul posto di lavoro. E il 33% dei dipendenti afferma che la capacità di collaborare li rende più fedeli .

Sul lato Marketing Cloud, Salesforce mira a evitare questo problema consentendo ai team di condividere approfondimenti sulle prestazioni del canale di marketing da Marketing Cloud e Datorama direttamente in Slack. Le nuove notifiche del flusso di lavoro aggiornano automaticamente i canali quando vengono apportate modifiche a un percorso di marketing, offrendo ai team la possibilità di rivedere e approvare le modifiche in tempo reale.

Oltre a ciò, le nuove funzionalità di notifica consentono agli utenti di impostare avvisi automatici per gli eventi in Tableau, ad esempio quando una pipeline di vendita scende al di sotto di una soglia specificata o quando vengono menzionati nei commenti della dashboard. I riassunti delle liste di controllo forniscono un aggiornamento quotidiano sulle metriche selezionate e sul loro trend, mentre le iscrizioni inviano regolarmente dashboard ai canali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php