Home Prodotti Software Salesforce Field Service, l’assistenza sul campo diventa smart

Salesforce Field Service, l’assistenza sul campo diventa smart

Salesforce ha lanciato la nuova generazione di Salesforce Field Service, che ha l’obiettivo di fornire ai team di tutti i settori strumenti basati sull’intelligenza artificiale per offrire un servizio di assistenza sul campo mission-critical affidabile.

Basato sul CRM tra i leader del mercato, Salesforce Field Service include nuove funzionalità di pianificazione degli appuntamenti e ottimizzazione, linee guida basate sull’intelligenza artificiale per i dispatcher, insight sulle prestazioni degli asset e comunicazioni automatizzate con i clienti, funzioni che aiutano a garantire che i job vengano completati sempre in prima istanza e in modo puntuale.

Tra i principali protagonisti (ma non l’unico) di questo aggiornamento c’è Einstein, l’intelligenza artificiale di Salesforce, l’assistente smart incorporato nel noto CRM, di cui potenzia molte delle funzioni.

Salesforce

Einstein Recommendation Builder consente alle organizzazioni di distribuire rapidamente modelli di machine learning per migliorare il servizio, inclusi consigli basati sull’intelligenza artificiale per garantire che i lavoratori mobili abbiano sempre le parti giuste per il lavoro. Einstein analizzerà gli ordini di lavoro passati alla ricerca di lavori simili precedenti, al fine di identificare quali parti saranno necessarie per quello attuale.

La funzione Dynamic Priority consente invece ai dispatcher di concentrarsi sui lavori che contano di più, con funzionalità di pianificazione e ottimizzazione che assegnano automaticamente la priorità ai lavori in base al service level agreement o alla criticità. Ad esempio, se la manutenzione è in scadenza o una garanzia sta per scadere, quel lavoro riceverà automaticamente una priorità maggiore rispetto ad altri.

Asset 360 è invece una nuova serie di funzionalità di asset management che ServiceMax sta sviluppando in collaborazione con Salesforce. Con Asset 360, le aziende avranno una visibilità completa della base di installazione, dei contratti di servizio e delle prestazioni delle risorse (ad esempio macchinari, apparecchiature mediche e così via) per massimizzare il tempo di attività delle apparecchiature complesse e ridurre i costi operativi.

Salesforce

Appointment Assistant utilizza update di stato in tempo reale e il GPS per aggiornare automaticamente i clienti sull’orario di arrivo del tecnico. Ciò consente di mantenere i clienti informati e offre loro la possibilità di lasciare i locali o prepararsi adeguatamente prima dell’arrivo del tecnico, aumentando la sicurezza sia per il tecnico che per il cliente in un periodo di distanziamento sociale.

Sulle pagine dedicate al prodotto sono disponibili ulteriori informazioni su Salesforce Field Service.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php