Home Cloud Salesforce userà l'IA di Amazon per il proprio customer service

Salesforce userà l’IA di Amazon per il proprio customer service

Salesforce ha annunciato che integrerà ed offrirà Amazon Connect come parte del nuovo servizio Salesforce Service Cloud Voice, abilitando i clienti ad un livello superiore di customer service.

I contenuti di learning di AWS sono ora disponibili su Trailhead, migliorando le possibilità di training a disposizione degli utenti.

I rapporti fra le due società sono da tempo molto forti; questo nuovo step costituisce un importante sinergia a vantaggio del cloud in senso ampio, offrendo formazione e customer service di livello superiore.

Inoltre, Salesforce ha annunciato che sta valutando vari approcci per rendere Einstein Voice Skills compatibile con Amazon Alexa.

Salesforce e Aws hanno lavorato a stretto contatto per integrare Amazon Connect nel nuovo Service Cloud Voice di Salesforce, al fine di integrare fonia, canali di comunicazione digitale e dati del Crm in una console unificata.
Ora, quando una chiamata viene inoltrata ad un operatore del customer service, appare direttamente nel suo workspace – il command center per gestire i dati cel cliente e lo storico delle interazioni con il servizio clienti.
Inoltre, Amazon Connect offre agli agenti del customer service un potente sistema di speech analytics basato su intelligenza artificiale, e che include Amazon Transcribe, Amazon Translate, e Amazon Comprehend attraverso Salesforce Cloud Voice. SalesForce Einstein sfrutta queste informazioni per offrire agli operatori risposte suggerite, articoli di knowledge base e le migliori opzioni da intraprendere nei confronti del cliente, tutto all’interno della Service Cloud console.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php