Home Big Data Amazon Braket è il nuovo servizio di quantum computing di Aws

Amazon Braket è il nuovo servizio di quantum computing di Aws

Aws ha annunciato la disponibilità di Amazon Braket, un servizio completamente gestito che fornisce un ambiente di sviluppo per aiutare i clienti a esplorare e progettare algoritmi per il quantum computing.
I clienti possono utilizzare Amazon Braket per testare e risolvere gli algoritmi quantistici su computer quantistici simulati in esecuzione su risorse di elaborazione in Aws per aiutarli a verificare la loro implementazione.
Quando sono pronti, i clienti possono utilizzare Amazon Braket per eseguire i loro algoritmi quantistici sulla scelta di processori quantistici basati su diverse tecnologie, inclusi i sistemi di D-Wave, IonQ e Rigetti.
I processi hardware simulati e quantistici vengono gestiti tramite un’esperienza di sviluppo unificata e i clienti pagano solo per le risorse di elaborazione utilizzate. Per iniziare a utilizzare Amazon Braket visita: https://aws.amazon.com/braket

L’informatica quantistica ha il potenziale per risolvere problemi computazionali che sono al di là della portata dei computer classici, sfruttando le leggi della meccanica quantistica per costruire strumenti più potenti per l’elaborazione delle informazioni.
Secondo Aws il quantum computing ha il potenziale per portare a nuove scoperte scientifiche che potrebbero trasformare lo stoccaggio dell’energia, l’ingegneria chimica, la scoperta di farmaci, l’ottimizzazione del portafoglio finanziario, l’apprendimento automatico e molto altro ancora.
Oggi, fare progressi significativi nell’informatica quantistica richiede alle organizzazioni di sviluppare competenze interne e cercare l’accesso a hardware quantistico limitato. I ricercatori che sono interessati a sperimentare attraverso una gamma di hardware e tecnologie quantistiche devono configurare e gestire l’infrastruttura necessaria, negoziare l’accesso con più fornitori e scrivere codice personalizzato per interfacciarsi con diversi processori quantistici.

Avere accesso all’hardware quantistico e all’infrastruttura gestita aiuterebbe le aziende a valutare in che modo l’informatica quantistica potrebbe avere un impatto sulle loro aziende in modo che possano iniziare a costruire le competenze necessarie per esplorare nuove opportunità. L’infrastruttura quantistica gestita da una serie di fornitori di hardware contribuirebbe anche a facilitare la ricerca e l’istruzione nelle tecnologie quantistiche che potrebbero accelerare le nuove scoperte e i computer quantistici del futuro.

Amazon Braket
La console di Amazon Braket

Amazon Braket aiuta a superare queste sfide consentendo a sviluppatori e ricercatori nel mondo accademico e industriale di esplorare e valutare l’informatica quantistica utilizzando la stessa esperienza coerente che Aws offre oggi ai suoi clienti.
Amazon Braket consente ai clienti di iniziare rapidamente, utilizzando strumenti familiari come i notebook Jupyter per accedere a strumenti di sviluppo preinstallati che possono essere utilizzati per progettare algoritmi quantistici, visualizzare risultati e collaborare con altri utenti. Il nuovo servizio di Aws offre strumenti di sviluppo multipiattaforma che consentono ai clienti di progettare i propri algoritmi quantistici o di scegliere tra una crescente libreria di algoritmi predefiniti, fornendo un’esperienza coerente in modo che i clienti non debbano più imparare più ambienti di sviluppo. I clienti possono eseguire, testare e risolvere i problemi dei loro algoritmi su simulatori di computer quantistici che utilizzano le risorse di calcolo Amazon EC2. Oltre a eseguire algoritmi quantistici, i clienti possono anche utilizzare Amazon Braket per eseguire algoritmi ibridi, dove l’uso combinato di sistemi informatici quantistici e classici può aiutare a superare i limiti che sono insiti nella tecnologia quantistica di oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php