Per Amazon.com i primi frutti della ricetta firmata Bezos

Ridurre i costi e vendere libri, musica, Dvd e video su Internet al miglior prezzo possibile starebbe conducendo il colosso guidato da Jeff Bezos verso l’utile

27 gennaio 2003 L'equazione di Jeff Bezos, creatore e Ceo di Amazon.com sembra lì, lì per funzionare. L'ordine impartito a settembre 2001, di ridurre i costi e proporre in Internet libri, musica, Dvd e video a prezzi concorrenziali per attrarre sempre più utenti, starebbe portando la società ad annunciare il suo secondo trimestre consecutivo in utile. Tanto che alcuni analisti di mercato si dicono certi che sia questa la via per chiudere in profitto il 'primo' anno della sua storia. E ora, in riferimento al quarto e ultimo trimestre dell'esercizio fiscale in corso, gli stessi si attendono entrate nette pari a 5 centesimi per azione e vendite in crescita di circa il 25%. Giusto un anno fa, dopo tre trimestri consecutivi in perdita, il colosso statunitense aveva riportato entrate nette per 5 milioni di dollari, o 1 centesimo per azione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome