Pda: quali condizioni per crescere?

Una ricerca di In-Stat/MDR analizza le necessarie evoluzioni dei Pda per resistere alla concorrenza degli smart phone

28 febbraio 2003 Le vendite mondiali di Pda
dovrebbero crescere in media del 18,3% all'anno dal 2002 al
2007
, almeno da quanto emerge da uno studio pubblicato da
In-Stat/MDR . Tuttavia, perché questi ritmi vengano mantenuti, è necessario che le aziende siano capaci di reinventare le forme e le funzionalità dei loro device, soprattutto per indirizzarli al mercato consumer.
Del resto, lo studio non fa che affermare quanto già detto
in altre sedi.

Per i Pda comincerà a farsi sentire in modo più pressante la concorrenza degli smartphone e non è un caso che per prepararsi a scendere ben equipaggiati nell'agone, i modelli più recenti incorporino nuove funzionalità wireless. Oltre il 15% dei Pda venduti lo scorso anno era in grado di accedere a Internet, ma questa percentuale è destinata a crescere fino al 75% nel 2007.
Quanto al form factor, anche in questo caso In-Stat sottolinea la necessità di un salto in avanti, che porti ad integrare il Pda in una molteplicità di forme e dimensioni.
Per non parlare, infine, dei prezzi. Per poter reggere in modo adeguato alle sollecitazioni del mercato, tutti i fornitori si stanno già attrezzando per avere a listino una gamma abbastanza completa, che includa prodotti low price, tipo lo Zire di Palm, medium e high end.
Quanto ai
numeri, In-Stat parla di vendite mondiali dell'ordine dei 15 milioni di
unità
, in crescita rispetto ai 12 milioni di un per altro difficile
2002.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here