Nuovi moduli per il BlackDiamond di Extreme

I dispositivi rendono lo switch più “denso” di porte e alloggiano un nuovo ASIC.

28 marzo 2003 Extreme Networks ha rilasciato nuovi moduli per il proprio LAN switch BlackDiamond che, secondo la società, lo rendono il più "denso" commutatore sul mercato, ad uso delle reti locali e metropolitane. Il BlackDiamond 6816 può alloggiare fino a 360 porte Gigabit Ethernet in rame (moduli da 24 porte) e fino a 256 porte in fibra (moduli da 16 porte). Entrambi i moduli sfruttano la nuova tecnologia ASIC (Application Specific Integrated Circuit) di Extreme, che implementa diverse modalità di traffic shaping e opzioni di controllo, oltre a operare a wire speed. Inoltre, l'ASIC è in grado di effettuare l'autodiagnostica dei cavi in rame per garantire che supportino la velocità di 1 Gbps.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here