Nuova versione per Oracle Vm

Aumenta la facilità d’uso per gli amministratori.

Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle Vm Server for x86 Release 3.1, nuova versione della soluzione per la virtualizzazione server.

L'interfaccia utente è stata migliorata per agevolare l'utilizzo della soluzione da parte degli amministratori responsabili della virtualizzazione e contribuire a ridurre i tempi di deployment.

Le funzionalità vanno a migliorare la disponibilità storage, il supporto per il backup e la compatibilità hardware.

Le rinnovate funzioni di configurazione storage consentono l'accesso Nfs allo storage delle macchine virtuali per un backup più agevole. I repository storage basati su iScsi e Fibrechannel ora possono essere rapidamente copiati o spostati da un cluster a un altro, anche via Wan, per facilitare aspetti di disponibilità e disaster recovery.

I driver Windows di Oracle Vm (PV 3.0.1) e l'implementazione della virtualizzazione sono stati convalidati nell'ambito del Microsoft Server Virtualization Vendor Program (Svp).

Tre nuovi Oracle Vm Templates pre-integrati e pre-configurati per Oracle E-Business Suite 12.1.3, Oracle PeopleSoft Financials and Supply Chain Management 9.1 e Oracle Enterprise Manager 12c si aggiungono ai 100 modelli già disponibili per velocizzare i tempi dell'implementazione applicativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here