Windows 10

Un percorso travagliato, quello dell’aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018, versione 1809.

Un update prima rilasciato e poi interrotto, con una decisione alquanto inusuale, da parte di Microsoft. A causa delle segnalazioni di alcuni utenti di un grave bug che portava alla sparizione di file dopo l’aggiornamento.

Dopo una nuova build per gli insider, numerosi test e correzioni, la distribuzione dell'aggiornamento ottobre 2018 di Windows 10 era ripartito. Per il secondo rollout Microsoft ha però intrapreso un approccio più prudente e graduale, per una verifica più attenta.

Nuova patch disponibile per Windows 10

In effetti, sono continuate le segnalazioni di errori da parte degli utenti, sull’ultima release di Windows 10. Non gravi come quello che aveva causato la sospensione dell’aggiornamento, fortunatamente. Ma alcuni quanto meno fastidiosi.

Ora arriva da Microsoft una patch per la correzione di numerosi problemi emersi nel frattempo. Si tratta della patch KB4469342, versione di OS Build 17763.168. Come di consueto, è stata rilasciata prima alla community degli insider, e ora è in distribuzione per tutti gli utenti.

La patch non include, informa Microsoft, alcuna nuova funzionalità del sistema operativo. Si tratta esclusivamente di correzioni di errori e miglioramenti nel funzionamento di Windows 10 versione 1809.

I fix sono comunque numerosi e alcuni di un certo rilievo.

Caccia al bug

È stato ad esempio corretto un problema in Microsoft Edge. Un bug che si presentava con il drag-and-drop di cartelle dal desktop di Windows a un servizio web di file hosting, come Microsoft OneDrive.

Oppure, un problema che impedisce agli auricolari Bluetooth di ricevere l'audio dopo diversi minuti di ascolto. E, ancora, un problema nell’impostare il software di default per aprire alcuni tipi di file e alcune applicazioni.

L’elenco completo dei problemi risolti con la KB4469342, OS Build 17763.168, è disponibile sul sito di supporto Microsoft, a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome