Nel 2006 l’Rfid di Microsoft

Pronto per l’inizio del prossimo anno il primo middleware di Microsoft esplicitamente disegnato per le applicazioni Rfid. Verrà integrato in Axapta e Navision.

E' previsto per l'inizio del prossimo anno il rilascio da parte di
Microsoft del primo pacchetto software destinato al
mondo Rfid.
Si tratterà della cosiddetta Rfid Services
Platform
, una soluzione middleware che connette l'hardware che monitora
i segnali Rfid con il software incaricato di gestire l'informazione.
Si
tratta dunque di una soluzione destinata sia alle aziende che intendono
integrare le tecnologie Rfid nei sistemi informativi esistenti, sia agli
sviluppatori che possono utilizzarla come componente di soluzioni
complete.
Il middleware di Microsoft sarà costruito sulla piattaforma .Net e
girerà su server biprocessore.
Pur non avendo al momento dato alcuna
indicazione sul costo possibile della soluzione, fin d'ora Microsoft garantisce
che Rfid Services Platform sarà un middleware a basso costo, sia per favorirne
la massima adozione, sia perchè il mercato sta in ogni caso indirizzandosi verso
un downpricing generalizzato.
La piattaforma verrà proposta come componente
autonomo e sarà anche integrata nella famiglia di business application di
Microsoft. Si parte con Axapta 4.0, poi Navision 5.0 e infine Great Plains 9.0.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here