Mobility e collaboration per 300 dipendenti Faster

Voci di spesa per le comunicazioni infrasede abbattuti con le soluzioni Cisco adottate dalla realtà metalmeccanica in Europa, Nord America, Cina, India e Brasile.

Specializzata nella progettazione e produzione di innesti rapidi per applicazioni di oleodinamica, per l'azienda metalmeccanica Faster l'innovazione tecnologica si riflette anche nelle scelte effettuate a supporto dell'operatività e della collaborazione nell'ambiente di lavoro.
Lo dimostra l'infrastruttura di rete rinnovata con soluzioni multipiattaforma Cisco scelte per dotare l'headquarter di Rivolta d'Adda (Cr), le sedi in Europa e Nord America e le più recenti filiali inaugurate anche in Cina, India e Brasile, di una soluzione di comunicazione e collaborazione unificata.

Messe in campo da Project Informatica per la realtà che impiega in tutto oltre 300 dipendenti e che, nel 2012, ha portato a casa un fatturato pari a 80 milioni di euro, le soluzioni di Uc&cdi Cisco hanno permesso a Faster, che nell'arco della sua storia ha ideato e realizzato oltre 500 milioni di innesti rapidi protetti da brevetti, di abbattere costi di esercizio e aumentare collaborazione e produttività.

A partire dall'installazione di Ip Phone Cisco 7900, che sposa funzionalità di telefonia tradizionali con servizi innovativi e che, tramite funzionalità di Communication Manager, consente di effettuare chiamate internazionali al costo locale, l'intera infrastruttura implementata in Faster è stata pensata per essere gestita presso un'unica sede in ottica Bring your own device, così da consentire l'utilizzo in piena sicurezza anche di dispositivi mobili personali utilizzati da dipendenti e collaboratori.
Ora, con chiamate che transitano sulla rete dati, l'abbattimento delle voci di spesa per le comunicazioni tra colleghi diversamente allocati nelle sedi sparse in tutto il mondo risulta il beneficio più evidente constatato sin qui da Matteo Conti, It specialist presso Faster attento a sottolineare anche l'azzeramento dei costi delle chiamate internazionali tra le diverse sedi, indipendentemente dalla loro ubicazione.

Non solo.
Grazie all'implementazione delle nuove soluzioni, in Faster oggi si lavora conciliando vita privata e professionale, con la possibilità di“accedere e condividere informazioni senza limiti, preclusioni o vincoli temporali”.
Non senza evidenti miglioramenti per Conti “anche al modo in cui gli amministratori dei sistemi It gestiscono l'infrastruttura” senza più doversi spostare presso l'intervento da eseguire o su cui effettuare eventuali modifiche, “ma amministrandolo in totale autonomia”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here