Lo storage unified Qsan per Active Solution & Systems

Il distributore di San Donato M.se specializzato nelle aree storage e sicurezza si è messo in casa l’offerta del vendor taiwanese per l’alta affidabilità e la Business continuity dotata di certificazione Vmware, Hyper-V e Citrix di ultima generazione.

In cerca di soluzioni tecnologicamente avanzate di storage e di intercomunicazione in grado di associare qualità e performance a costi competitivi, il distributore lombardo Active Solution & Systems si è messo a listino le soluzioni di storage unified firmate Qsan.

Dotati delle caratteristiche necessarie per le applicazioni che richiedono alte prestazioni ed elevata affidabilità a costi contenuti, gli unified Nas + iScsi del vendor taiwanese si propongo di rendere i dati aziendali intelligenti ma anche disponibili in circostanze negative e inaspettate.

Nello specifico, la nuova linea di prodotti U400Q e U600Q presentata nel corso dell'ultimo Cebit di Hannover, promette di concentrare in un solo Storage Array le funzionalità Network attached storage e la tecnologia iScsi con multi porte gigabit e 10 Gb Ethernet per funzionalità enterprise.

In questo modo è possibile abbinare lo storage Qsan in una rete Lan collegando, nello stesso tempo, l'unità in una San con il protocollo in uso per esportare lo spazio disco per server e client come in una Storage area network in fibra.

Inoltre, grazie alla dotazione software già inclusa, è possibile usare moduli di protezione avanzata come lo snapshot, il volume e file system clone, la replica, il battery backup system e il sistema antivirus.

Infine, nella gestione dei volumi e del file system, Qsan mette a disposizione funzionalità enterprise come thin provisioning, deduplication e compression per consentire una gestione ottimale dello spazio disco, mentre la funzione Amazon S3 semplifica le operazioni di backup e il restore sul cloud di riferimento.

Così, mentre Active Solution & Systems metterà a disposizione dei propri clienti il servizio di installazione e configurazione onsite per un'integrazione totale con il parco It esistente o specifici corsi tecnici per rendere autonoma la struttura tecnica del partner, i rivenditori interessanti potranno opzionalmente usufruire anche dell'estensione del servizio di assistenza onsite che, in aggiunta alla normale garanzia di 36 mesi nocente, prevede un intervento D+1, ossia Next Business Day.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here