Microsoft: bene le vendite, in calo gli utili

Non troppo distante dalle attese degli analisti il risultato dell’ultima trimestrale d’esercizio, penalizzato da pesanti spese legali.

Nel trimestre chiuso il 30 giugno scorso, Microsoft ha registrato un fatturato di 11,8 miliardi di dollari, in crescita rispetto ai 10,2 miliardi del pari periodo del precedente esercizio, e utili per 2,3 miliardi, pari a 28 centesimi per azione, in questo caso in calo rispetto ai 3,7 miliardi, 34 centesimi per azione, dell'anno precedente.

Gli utili, va precisato, risultano influenzati dalle pesanti spese legali sostenute dalla società. Senza questi oneri straordinari, il trimestre si sarebbe chiuso con 30 centesimi per azione, appena al di sopra dei 29 centesimi attesi dagli analisti di Wall street.

Ma non è tutto.
Se la crescita del fatturato è significativa, gli utili risultano influenzati anche dagli investimenti effettuati dalla società nei nuovi business. 197 milioni di dollari, nel trimestre, sono andati a favore dello sviluppo dei servizi Live, per non parlare dell'aumento dello staff nella unit Windows Client e di tutto quanto si sta in questo momento muovendo intorno a vista.

Tra i risultati che la società ha tenuto a evidenziare, gli 1,8 milioni di Xbox nel trimestre, che le hanno consentito di raggiungere quell'obiettivo minimo di 5 milioni di unità a suo tempo fissato. E ora che si è aperto il nuovo esercizio, la società parla di vendite comprese tra gli 8 e i 10 milioni di pezzi nei prossimi 12 mesi.

Per il trimestre in corso, il primo del nuovo esercizio fiscale, la società si attende un fatturato compreso tra I 10,6 e I 10,8 miliardi di dollari, con utili compresi tra I 30 e I 32 centesimi per azione, appena al di sotto delle aspettative di Wall Street.
Per l'intero esercizio, invece, si parla di un fatturato compreso tra i 49,7 e I 50, 7 miliardi, con utili tra 1,43 e 1,47 dollari per aizone.

Intanto la società ha preannunciato un buyback di 20 miliardi delle propei azione, con un'offerta che si concluderà il prossimo 17 agosto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome