La convergenza di Microsoft e Nortel

Alleanza quadriennale per diffondere soluzioni di comunicazione unificata nelle imprese.

Nortel e Microsoft insieme per la convergenza. Le due società, infatti, hanno siglato una partnership in base alla quale si adopereranno per la transizione dei sistemi telefonici aziendali tradizionali verso il software, mediante la piattaforma unificata di comunicazione Microsoft e i prodotti software Nortel.
L'accordo dura quattro anni e prevede la possibilità di prolungamenti.

La società di Tlc canadese sarà partner strategico di Microsoft per le soluzioni di comunicazione e l'integrazione dei sistemi.
Le due società daranno anche vita alla Innovative Communications Alliance, che poi sarà il mezzo con cui si presenteranno al mercato.
Creeranno gruppi congiunti per collaborare nelle attività di sviluppo di prodotti, che comprendono soluzioni enterprise e per operatori fissi e mobili.

Microsoft e Nortel venderanno congiuntamente la soluzione di comunicazione unificata e i servizi di integrazione. Il piano è di sviluppare un programma di formazione ed incentivi per le forze di vendita delle due aziende.
Si prevede la creazione di un ecosistema congiunto di canale che beneficerà delle partnership di entrambe con system integrator, rivenditori e service provider.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome