L’offerta di Emc guida le danze nell’acquisizione di Legato

Lo specialista di software di archiviazione e backup parrebbe in vendita e in prima fila per completare l’operazione sembra esserci Emc, che ha offerto 750 milioni di dollari. Anche il settore dello storage sembra andare verso la concentrazione.

28 febbraio 2003 Tre quarti di miliardo di dollari. A tanto ammonta l'offerta che Emc, uno dei marchi dominanti sul mercato dello storage, avrebbe formalizzato per rilevare la società Legato Systems, specializzata in software di archiviazione e backup. A questo punto, è molto probabile che il contratto di vendita - se ci sarà - verrà siglato da Legato e Emc perché tutti gli altri pretendenti si sono ritirati o hanno fatto proposte inferiori. L'unica incertezza riguarda la posizione di Legato, che ancora non ha ufficializzato l'intenzione di vendere. «È nostra politica non commentare su cose come questa», ha dichiarato il responsabile finanziario di Legato Andrew Brown in risposta a una domanda nel corso di un evento tecnologico organizzato da Goldman Sachs. Nella stessa occasione l'Ad di Emc Joe Tucci ha spiegato che la sua azienda intendeva diversificare le proprie fonti di fatturato proprio con l'acquisizione di un'azienda specializzata in software. Secondo analisti finanziari e banchieri, Legato, che ha fatturato 262 milioni di dollari nel 2002 con una crescita dell'8% sul 2001, avrebbe potuto ambire a un'offerta di un miliardo di dollari, ma in mancanza di controfferte valide potrebbe essere costretta ad accontentarsi dei 750 milioni di Emc.

Le uniche alternative sono la rinuncia alla cessione o l'immediato reperimento di un nuovo potenziale partner. Ibm, che secondo alcuni avrebbe dovuto essere il maggior concorrente di Emc nell'operazione Legato, ha evidentemente preferito concentrarsi sull'integrazione di Rational Software prima di impegnarsi in una nuova acquisizione. Hewlett-Packard e Computer Associates hanno preso in esame l'opportunità ma non hanno presentato offerte. Rimaneva Veritas Software, il maggior concorrente di Legato, che però intenderebbe recedere. Alcune voci vedevano un possibile coinvolgimento di Sun Microsystems.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here