Libraesva apre al Centro Sud la distribuzione di Esva

Spam in mailboxIn cerca di un partner forte e con una capacità distributiva sul mercato nazionale, in particolare nel Centro Sud Italia, a cui affidare le proprie soluzioni, l’italiana Libraesva ha affidato a Bludis la distribuzione della gamma di soluzioni Esva sviluppate per la sicurezza delle comunicazioni email di fascia enterprise.

Messa a punto per rispondere alle esigenze di sicurezza di aziende e Internet service provider di fascia alta, l’email content gateway Esva denominata Email Security Virtual Appliance, garantisce protezione e controllo totale sulla rete alle aziende che scambiano crescenti quantità di comunicazioni su dispositivi desktop e mobile.
A testimoniarne la bontà ci pensa l’Antispam of the Year 2014 ricevuto ai Computing Security Awards di Londra nell’ottobre 2014 e l’ottavo award consecutivo per la qualità nei test comparativi effettuati dalla rivista inglese Virus Bulletin.

Un lato decisamente apprezzato da Bludis, distributore capitolino attento a fornire soluzioni tecnologiche avanzate capaci di proteggere i clienti enterprise contro spam, virus malware, phishing, Trojan e altri contenuti indesiderati proponendo un brand nazionale con soluzioni in grado di portare dei partner un serio vantaggio competitivo.

Con le sue soluzioni distribuite in Austria, Germania, Russia e Svizzera tramite la tedesca Sinuum e partnership di distribuzione attive in India, Turchia e Nord America, oggi, in Italia, dopo l’esordio con la perugina Cips Informatica Libraesva è presente nei listini della bolognese Probiz, con cui è tuttora, a giudicare dalle indicazioni sul sito di quest’ultima, della vicina di casa Ready Informatica, che come Libraesva è targata Lecco, e di Computerlinks, ora Arrow Ecs.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome