L’accordo con Icahn apre la strada a Microsoft?

Gli analisti concordi: l’accordo con Carl Icahn rappresenta per Microsoft l’opportunità di un nuovo tavolo di trattativa.

Dopo la notizia di ieri, relativa all'accordo raggiunto tra Carl Icahn e il board di Yahoo, la parola torna agli analisti, per una valutazione della reale portata dell'annuncio.

Opinione diffusa e condivisa è che con il nuovo assetto del board Microsoft possa avere la strada un po' più spianata, grazie alla nuova presenza di orecchie più disponibili all'ascolto.

C'è dunque chi dà per probabile, a breve e comunque dopo l'insediamento del nuovo board, una nuova offerta da Redmond.

Questo non significa automaticamente che vi sia un accordo in vista, ma semplicemente che cambino le prospettive e la disponibilità all'ascolto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here