La Business Intelligence è anche opensource?

Esistono sul mercato soluzioni di Business Intelligence di tipo opensource? Dopo le prime soluzioni applicative aziendali, quali i progetti Compiere in ambito Erp o SugarCrm nel Customer relationship management, oggi l’opensource è divenuta una scelta …

Esistono sul mercato soluzioni di Business Intelligence di tipo
opensource?

Dopo le prime soluzioni applicative aziendali, quali i progetti Compiere in
ambito Erp o SugarCrm
nel Customer relationship management, oggi l'opensource è divenuta
una scelta concreta anche per i software analitici. I primi progetti sono apparsi
sul mercato circa due anni fa.

I più noti sono Birt, JasperReports, Pentaho, Mondrian e Jreports. Alcune
iniziative sono sostenute da vendor (come nel caso di Actuate, che supporta
Birt, o in quelli di JasperSoft e Pentaho), ma in molti altri casi si tratta
di soluzioni sviluppate e migliorate su iniziativa di singoli individui o piccole
comunità di sviluppatori, come ad esempio SpagoBi.

La Bi opensource può rappresentare, a conti fatti, un buon punto di
partenza per introdurre la reportistica in azienda e, in ogni caso, una soluzione
concreta alle esigenze di piccole imprese o di dipartimenti che abbiano necessità
funzionali di base, legate in prevalenza agli aspetti della Bi operazionale.
Non trovano invece risposta a tutt'oggi, nel mondo del software “open”,
esigenze più strutturate e complesse.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here