Home Digitale Internet, ecco cosa cercano sulla rete gli utenti

Internet, ecco cosa cercano sulla rete gli utenti

Internet è ormai considerato la risposta alla maggior parte delle domande, il luogo in trovare gli utenti cercano qualsiasi cosa.
Ma quali sono le digitazioni più ricorrenti del 2020? Per rispondere a questa domanda, SEMrush ha analizzato oltre 20 miliardi di parole chiave redigendo un report frutto di questo studio, per andare ad individuare quali siano le tendenze di ricerca in Italia e nel mondo.

La ricerche su internet nel mondo

A livello globale, le ricerche più frequenti riguardano le traduzioni (13% del totale), seguite dai social network, soprattutto a Facebook, Instagram, Youtube e WhatsApp web (11%), intrattenimento, shopping, in particolare Amazon e Ebay, e meteo, tutte con la medesima incidenza (10%). Un’altra percentuale importante è correlata a gambling (5%), viaggi (4%), finanza e sport (entrambe a 2%), che sembrano essere le principali aree di interesse per gli utenti online nell’ultimo anno.

Un’altra parola chiave che, inevitabilmente, ha suscitato un interesse diffuso e costante tra gli utenti di tutto il mondo è “coronavirus“. Questo termine è stato cercato più di 60 milioni di volte al mese nel 2020, delle quali circa 11 milioni solo in Italia.

Le ricerche degli italiani su internet

Gli italiani sembrano essere decisamente social, con al primo posto la parola chiave Facebook, cercata 68 milioni di volte ogni mese. In seconda posizione a parimerito troviamo gli item meteo e traduttore a 37.2 milioni, seguiti da Amazon e YouTube, entrambi a 34 milioni. Importante anche il volume di ricerche verso server di posta, come Gmail e Libero Mail, a 20.4 milioni. Immancabile anche una query legata all’amore per il calcio, con la parola chiave Serie A cercata in media 16.6 milioni di volte ogni mese.

internet

Le fonti di notizie più popolari in Italia sono Ansa, Repubblica, Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, Il Giornale, mentre per lo shopping, oltre ad Amazon, gli utenti si rivolgono a Ebay, Zalando, Ikea. Per l’intrattenimento, invece, la scelta è rivolta a Netflix, Amazon Prime, Netflix, Mediaset Play e Altadefinizione. In generale, l’argomento che ha interessato maggiormente gli italiani è stato, come ci si aspettava, il covid19 e l’autocertificazione per viaggiare, insieme ad avigal e protezione civile bollettino.

Google risponde: le domande più frequenti poste dagli utenti

Ogni giorno ci rivolgiamo ad internet per migliaia di domande, dalle cose più banali a quelle più complesse, che ci aiutino a comprendere fenomeni complessi o i fatti di attualità. Ad esempio, dal 2019 è ancora di tendenza in tutti i Paesi “Che cos’è la dieta Keto”, con oltre 280.000 ricerche a livello globale. Nel 2020, come era facile prevedere, le preoccupazioni degli utenti sono passate dal controllo del peso all’ossessione per la salute e la sicurezza. “Che cos’è il Coronavirus?” è in cima alla lista delle domande, digitata più di 300.000 volte al mese.

Per quanto riguarda l’Italia, molte ricerche sono collegate alle squadre di calcio, per sapere i risultati o quando saranno disputate le partite.

Tra le più frequenti: chi ha vinto Sanremo 2020, che tempo fa domani, che ore sono, che tempo fa oggi, che santo è oggi, quando finisce la quarantena. Potete trovare qui l’analisi completa.

internet ricerca

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php