<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Mercato Intelligenza artificiale, le imprese investiranno il 19,6% in più nel 2022

Intelligenza artificiale, le imprese investiranno il 19,6% in più nel 2022

Il fatturato mondiale per il mercato dell’intelligenza artificiale – con inclusi software, hardware e servizi – potrebbe crescere del 19,6% su base annua nel 2022, raggiungendo 432,8 miliardi di dollari.

La previsione proviene dall’ultima release del Worldwide Semiannual Artificial Intelligence Tracker della società di market intelligence International Data Corporation (IDC).

Il mercato – secondo IDC – potrebbe superare la soglia dei 500 miliardi di dollari nel 2023.

Tra le tre categorie tecnologiche dell’intelligenza artificiale, IDC prevede che il software vedrà la quota di spesa diminuire leggermente nel 2022, mentre la spesa per l’hardware e i servizi crescerà più rapidamente. Questa tendenza dovrebbe continuare anche nel 2023.

Intelligenza artificiale IDC

Nel complesso, IDC prevede che i servizi di intelligenza artificiale avranno la crescita più rapida della spesa nei prossimi cinque anni, con un CAGR del 22%, mentre il CAGR per l’hardware sarà del 20,5%.

Nella categoria del software di intelligenza artificiale, le applicazioni hanno rappresentato il 47% della spesa nella prima metà del 2021, seguite dalla categoria AI System Infrastructure Software con circa il 35%.

In termini di crescita, IDC prevede che le piattaforme di intelligenza artificiale registreranno la migliore performance, con un CAGR quinquennale del 34,6%. Il segmento a crescita più lenta sarà AI System Infrastructure Software con un CAGR quinquennale del 14,1%.

All’interno del segmento delle applicazioni di intelligenza artificiale, secondo IDC nei prossimi anni l’AI ERM crescerà più velocemente rispetto all’AI CRM e al resto delle applicazioni di questo settore.

Intelligenza artificiale IDC

Tra tutti i mercati software considerati nel Tracker, l’AI Lifecycle Software dovrebbe avere la crescita più rapida, con un CAGR quinquennale del 38,9%.

Nella categoria dei servizi di intelligenza artificiale, gli AI IT Services hanno registrato una crescita del 20,4% su base annua nella prima metà del 2021. Con una spesa mondiale che ha raggiunto 18,4 miliardi di dollari, ha sottolineato IDC.

Questa crescita dovrebbe migliorare al 22% nel 2022 e rimanere su quel livello fino alla fine del periodo di previsione. Gli AI Business Services non sono molto indietro in termini di crescita, con un CAGR quinquennale del 21,9%.

Entro il 2025, IDC prevede che la spesa complessiva nei servizi di intelligenza artificiale raggiungerà 52,6 miliardi di dollari.

Intelligenza artificiale IDC

In relazione a software e servizi, la categoria hardware di intelligenza artificiale è cresciuta maggiormente in termini di quota di mercato nella prima metà del 2021, con un salto dello share di 0,5%, mette in evidenza IDC.

La società di market intelligence prevede che questa categoria raggiungerà il 5% di quota di mercato nel 2022 con una crescita su base annua del 24,9%.

AI Storage è cresciuto in maniera più forte rispetto ad AI Server nella prima metà del 2021. Tuttavia, secondo IDC questa tendenza sarà invertita nel 2022, con AI Server che dovrebbe vedere il 26,1% di crescita rispetto al 19,7% di crescita per AI Storage.

In termini di spending share, AI Server fa la parte del leone della categoria, con oltre l’80%.

Leggi tutti i nostri articoli sull’intelligenza artificiale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php