Il test del Canon CanoScan 9900F

Lo scanner di produzione Canon è il più economico dei 4, ha una velocità di scansione nella media

Settembre 2004 Il CanoScan 9900F ha mostrato in prova una qualità delle scansioni non eccezionale, ma è il più economico tra i modelli in prova.

Le caratteristiche da migliorare sono la risoluzione reale (MTF) e la scarsa resa dei colori, ma quest'ultimo problema è dovuto principalmente al software di scansione, che non sfrutta al massimo le potenzialità dello scanner.

In particolare, i test di laboratorio mostrano una risoluzione reale inferiore alle aspettative: MTF 0,66 contro 0,76 di media degli altri modelli, peggiore anche dello 0,68 di HP 5590 che però è un 2.400 DPI. MTF (Modulation Transfer Function), misura la risoluzione reale confrontando serie di righe sempre più ravvicinate: va da 0 a 1, e 1 è il valore massimo di uno scanner teoricamente perfetto.

Il valore di MTF si riflette nella percentuale di riconoscimento di testi minuscoli nella prova OCR, migliore solo dell'HP 5590 e lontana dagli altri due modelli.

La fedeltà dei colori in laboratorio è invece ottima (DeltaE 69,11, media 73). Il DeltaE misura lo scostamento di diverse tonalità cromatiche da un target di riferimento (valori inferiori indicano maggiore fedeltà). Non tiene conto delle correzioni applicate dal driver all'immagine, quindi è importante per l'esperto che elabora le immagini manualmente.

Il problema è nella resa dei colori corretti dal driver, con un forte viraggio magenta che si accentua nei negativi, decisamente rossicci, tipico dei prodotti Canon. Chi non è esperto si troverà dunque con stampe dai colori poco naturali.

Ottimi invece i risultati ottenuti nell'attenuazione della grana e nella rimozione automatica di polvere e graffi dai trasparenti grazie alla tecnologia FARE Level 2, che usa un sensore a infrarossi per riconoscere le impurità.

Per quanto riguarda la velocità, il Canon 9900F risulta in media con gli altri modelli.Impiega 14” per acquisire una pagina A4 in grigio a 300 DPI per OCR, e 24” per una foto 10x15 a colori 600 DPI. Un negativo/dia viene acquisito in 2 minuti, con tempi simili sia a 3.200 che a 2.400 DPI.

Tra le caratteristiche tecniche citiamo l'Hyper CCD a sei linee, le lenti SuperGalileo 2, la risoluzione di 3.200x6.400 DPI a 48 bit, la presenza di adattatori in plastica nera per 8 dia e per pellicole grandi (120 e 4x5 pollici), e la doppia interfaccia USB 2/firewire.

Scheda prodotto
Produttore: Canon
Sito: www.canon.it
Prezzo: 409 euro (IVA inclusa)
Valutazione globale: 8,5

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here