Ibm in Cina per le Pmi

Big Blue apre a Pechino un Innovation center per lo small medium business.

Ibm ha inaugurato a Pechino un Innovation Center.


Lo ha fatto mettendo in mostra le massime aspirazioni di espansione nel Paese asiatico sul fronte della piccola e media impresa locale.


Big Blue, infatti, per bocca del direttore del business sui mercati globali emergenti, Dave Carlquist, sostiene che quella cinese è l'area con le maggiori possibilità di crescita.


Vuoi perché il 99% delle imprese cinesi possono essere considerate, seguendo la logica americana, come piccole-medie imprese. Vuoi perché queste attualmente fatturano fra i 4 e i 5 miliardi di dollari di un mercato mondiale dello small medium business, capace di fatturarne 300 all'anno.


Vuoi perché, soprattutto, le imprese cinesi necessitano ancora di migliorare sotto il profilo tecnologico.


Ecco spiegata la presenza di Ibm a Pechino con un centro di innovazione, che è parte del più ambio laboratorio di ricerca cinese.


Nell'attività di sviluppo innovativo a beneficio delle Pmi cinesi, Big Blue cercherà di coinvolgere anche i propri partner membri del programma PartnerWorld.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here