Motorola spinge ancora in Cina

Varata la realizzazione di un nuovo centro di ricerca a Pechino.

13 settembre 2004 Motorola intende investire
90 milioni di dollari per la realizzazionedi un centro di
ricerca a Pechino. Investimento che si inserisce nella
strategia della società volta di riconquista della posizione dominante sul
mercato cinese.
In particolare, l'attività del centro di ricerca sarà
indirizzata da un lato al design dei nuovi telefoni, dall'altro allo sviluppo di
nuove interfacce utente.
Per altro, il nuovo centro fa parte di un più
complesso progetto di realizzazione di un campus, il cui investimento
complessivo non è però ancora stato deciso dalla società.
Di certo c'è solo
il fatto che Motorola conta di ricavare dal mercato cinese approssimativamente
il 15% del proprio fatturato già da quest'anno. Cifra per altro
già significativamente in crescita rispetto al 10% dello scorso
anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here