I partner di sviluppo di Microsoft

Nel progetto di migrazione dalla piattaforma, la casa di Redmond ha coinvolto Asna, Fujitsu e Ml-Software. La prima è una software house texana che ha a portafoglio le soluzioni Visual Rpg per .Net e l’applicativo Monarch che valuta l’applicazione Rpg …

Nel progetto di migrazione dalla piattaforma, la casa di Redmond ha coinvolto Asna, Fujitsu e Ml-Software. La prima è una software house texana che ha a portafoglio le soluzioni Visual Rpg per .Net e l'applicativo Monarch che valuta l'applicazione Rpg (Report program generator) che risiede sull'As/400 e prepara una roadmap di migrazione per la sua ottimizzazione.

Fujitsu, invece, propone Net Cobol su piattaforma .Net per migrare le applicazioni Cics. È integrato con Visual studio 2005 e genera codice Msil (Microsoft intermediate language) per poi utilizzare le funzionalità di .Net Framework. La tedesca Ml-Software, infine, propone oRpg per migrare e migliorare gli applicativi installati su un iSeries usando .Net Framework. oRpg garantirebbe la possibilità di programmare a oggetti traducendo l'intero codice in linguaggio .Net (Visual basic .Net, Visual J#, Visual C#, Visual C++ tra gli altri).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome