Home Huawei Connect 2023: innovazione per la transizione digitale e sostenibile in Europa

Huawei Connect 2023: innovazione per la transizione digitale e sostenibile in Europa

Si è conclusa la scorsa settimana l’edizione 2023 di Huawei Connect 2023, l’evento annuale al quale prendono parte migliaia di ospiti tra leader del settore, esperti tecnici e partner di tutto il mondo per confrontarsi su come la tecnologia digitale possa contribuire ad accelerare la transizione digitale e sostenibile dell’Europa.

L’Europa sta facendo progressi incredibili nella trasformazione digitale e sta guidando la transizione globale verso un futuro più sostenibile“, ha affermato Ken Hu, Rotating Chairman di Huawei, durante il suo intervento di apertura. “In questo contesto, Huawei lavora fianco a fianco con clienti e partner europei da oltre 20 anni. Abbiamo raggiunto importanti risultati nel connettere le persone, migliorare le imprese e implementare l’ecosistema digitale dell’Europa. In futuro, continueremo a rafforzare il nostro sostegno in Europa concentrandoci sulla trasformazione digitale, sull’innovazione locale, sulla sostenibilità e sulla sicurezza informatica“.

È poi intervenuto Jim Lu, Senior Vice President and President of the European Region di Huawei, con un keynote in cui ha illustrato quattro pilastri per supportare meglio questa doppia transizione dell’Europa: connettività a 360°, cloud intelligente, bit in grado di watt e collaborazione aperta.

Jim Lu, Senior Vice President and President of the European Region, Huawei
Jim Lu, Senior Vice President and President of the European Region, Huawei

Huawei è pronta e disponibile a collaborare con i partner per fornire prodotti e soluzioni migliori ai propri clienti. Continueremo pertanto a fare tutto ciò che è in nostro potere per sostenere la transizione digitale dell’Europa“, ha dichiarato Lu.

Una connessione pervasiva con reti ad alta velocità è fondamentale per la trasformazione digitale, sottolinea l’azienda cinese. Ciò è particolarmente vero nei contesti industriali, dove le reti ad alte prestazioni supportano la trasmissione, l’analisi e l’elaborazione in tempo reale di enormi quantità di dati. In questo contesto, Huawei offre soluzioni di rete resilienti, intelligenti e senza perdite di dati che supportano connessioni a banda ultra-larga per un’ampia gamma di scenari industriali.

Ad esempio, Huawei ha collaborato con i propri partner per contribuire alla costruzione del terminal intermodale East-West Gate (EWG) in Ungheria, il primo terminal logistico alimentato dal 5G in Europa. Grazie alla larghezza di banda ultraelevata, alla latenza ridotta al minimo e all’elevata affidabilità, il 5G ha consentito di utilizzare gru a ponte completamente automatizzate e controllate a distanza abilitando una gestione della logistica ferroviaria in chiave intelligente. Il terminal è stato così reso molto più sicuro, ha incrementato la propria efficienza del 20% e ha offerto migliori condizioni di lavoro.

Con una connessione a 360°, il cloud diviene il motore degli algoritmi e dell’enorme potenza di calcolo necessari per supportare le industrie nella loro trasformazione intelligente. “Per questo motivo Huawei Cloud continuerà a investire in Europa, creando nuovo valore per i propri clienti e partner regionali“, ha affermato Lu. “Attualmente, grazie a nodi in Irlanda e in Turchia, Huawei Cloud è tra i principali fornitori di servizi cloud in più rapida crescita al mondo“.

Continuando il suo discorso, Lu ha aggiunto: “L’Europa è leader mondiale nella transizione verso l’energia pulita e sostenibile. Da anni lavoriamo per integrare le tecnologie digitali e l’elettronica per incrementare la produzione di energia pulita e promuovere la digitalizzazione dei sistemi energetici. Ad oggi, Huawei ha contribuito a generare 228 miliardi di chilowattora di elettricità verde in Europa, riducendo le emissioni di carbonio di 102 milioni di tonnellate e creando decine di migliaia di posti di lavoro di alto profilo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php