Fortinet ed Extreme Networks insieme per il cloud

L’obiettivo è dare a grandi aziende e fornitori di servizi sistemi integrati per tutelare i dati.

Extreme Networks e Fortinet hanno annunciato un accordo che le vedrà collaborare nell'offrire reti cloud multi-tenant veloci e sicure progettate per le grandi aziende e i fornitori di servizi cloud.

Per definire l'accordo le due aziende sono partite dalla considerazione che sicurezza, latenza e scalabilità sono i tre elementi che preoccupano maggiormente le aziende quando devono spostare i dati e il networking verso cloud pubblici, privati o ibridi.

Gli architetti di rete stanno iniziando ad apprezzare qual è il valore economico che deriva dallo spostamento di un maggior numero di applicazioni verso il cloud.
Extreme Networks ritiene pertanto che il processo di adozione del cloud si espanderà nel momento in cui si affacceranno sul mercato prodotti scalabili che non impattano negativamente sulle performance di rete.

Gli switch di Extreme Networks forniscono connettività 10/40GbE con 20 terabit di capacità, mentre lo chassis Fortinet FortiGate-5140B è stato collaudato da Fortinet a 559Gbps di throughput firewall e fino a 132 milioni di sessioni contemporanee.

Per contestualizzare i risultati ottenuti, Fortinet riferisce che lo chassis è in grado di vagliare 10.000 brani iTunes al secondo, o 36 milioni all'ora, e 228.000 pagine Web al secondo, o 821 milioni all'ora.

Le due società hanno recentemente concluso la fase di test di interoperabilità finalizzata a valutare le funzionalità di commutazione e di sicurezza con firewall, Vpn, Ips, filtraggio Web e servizi per il controllo delle applicazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here