Home Digitale Facebook Portal, videochiamate fino a 50 persone con Messenger Rooms

Facebook Portal, videochiamate fino a 50 persone con Messenger Rooms

Tra le nuove funzioni introdotte con l’ultimo aggiornamento per Facebook Portal, c’è la possibilità di eseguire videochiamate con Messenger Rooms, con link di chat video condivisibili con un massimo di 50 persone.

Si tratta chiaramente di una funzione pensata per offrire, in un periodo segnato dalle regole di distanziamento fisico tra le persone, un modo in più per rimanere in contatto con colleghi, amici e parenti.

In Messenger Rooms su Portal, ha spiegato Facebook, è possibile anche utilizzare gli effetti di realtà aumentata e Story Time, L’angolo delle storie.

L’uso intensivo della comunicazione video in remoto da casa, sia in ambito lavorativo che personale, ha fatto emergere quanto possano spesso distrarre gli ambienti domestici che fanno da sfondo alla videochiamata.

Facebook Portal

Con l’ultimo aggiornamento distribuito da Facebook, è possibile sfocare lo sfondo o sostituirlo con un’immagine preselezionata utilizzando “Portal Spaces”, da usare in una chiamata Portal Messenger o Messenger Room.

Portal Spaces immerge l’utente in scenari dinamici che variano nel tempo, con vari tipi di ambientazioni: un viaggio all’interno di un jet privato, un campo di fiori che cambia illuminazione a seconda dell’ora del giorno e altri.

In precedenza, poi, l’app Facebook Live su Portal consentiva di trasmettere in broadcast sul proprio profilo personale, mentre ora si può andare Live per la community, sulle Pagine Facebook e sui Gruppi di Facebook, utilizzando Portal Mini, Portal o Portal+.

Facebook Portal

È ora possibile condividere le foto dal proprio smartphone utilizzando l’app mobile Portal, in una chiamata Messenger. Facebook ha anche introdotto nuovi effetti di realtà aumentata.

Il comando vocale “Hey Portal” consente già di avviare una videochiamata in vivavoce e altre funzioni: nelle prossime settimane Facebook aggiungerà nuove funzionalità, tra cui la possibilità di avviare chiamate WhatsApp. Tuttavia, è da sottolineare che la funzionalità dei comandi vocali con “Hey Portal” è attualmente disponibile solo per la lingua inglese.

I dispositivi smart Portal di Facebook sono invece già da qualche tempo disponibili anche in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php